Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, incidente in via Di Fulvio a pochi passi dalla casa di riposo di Santa Bona

ESCE DI STRADA E CENTRA DUE AUTO, TRA CUI QUELLA DI GENTILINI

Un 75enne colto da malore e soccorso dall'ex vicesindaco


TREVISO - Probabilmente a causa di un malore ha perso il controllo della sua auto che è sbandata finendo per colpire due automobili ferme in sosta. Nulla di particolare non fosse che uno dei veicoli centrati era il mezzo, una Fiat Punto, posteggiato solo pochi istanti prima dall'ex sindaco di Treviso, Giancarlo Gentilini. L'episodio è avvenuto poco dopo le 10 lungo via Di Fulvio, a Santa Bona, la strada di accesso alla casa di riposo di Treviso. Oltre all'auto dell'ex “sceriffo” è stata danneggiata anche una Renault Laguna. Sfortunato protagonista di questo incidente un 75enne che ha avvertito un improvviso malore mentre si trovava alla guida della sua Fiat Punto. Il primo ad intervenire è stato proprio Gentilini che ha subito prestato soccorso all'anziano che pur sotto choc per l'accaduto non ha riportato ferite rilevanti. Nell'urto il veicolo, forse a causa di un principio di incendio, ha cominciato vistosamente a fumare: proprio per questo motivo, precauzionalmente, sono stati mobilitati i vigili del fuoco di Treviso. In pochi minuti la situazione è tornata alla normalità. Sul posto sono intervenuti, per svolgere i rilievi di legge, gli uomini della polizia locale di Treviso. I danni alle due vetture ammontano a diverse migliaia di euro.