Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Film di Francesco Montagner e Alberto Girotto prodotto da Fucina del Corago

IL DEBUTTO DI DUE REGISTI TREVIGIANI ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

"Animata resistenza", documentario dedicato alla vita di Simone Massi


Foto di Diletta BisettoTREVISO - (ag) Lo straordinario talento di Simone Massi è riconosciuto a livello internazionale. Sono oltre 200 i premi assegnati all'animatore cinematografico marchigiano che, nei suoi lavori realizzati esclusivamente a mano, racconta dei valori del mondo contadino, della memoria della resistenza, della suggestione dei sogni.
Colpiti dal messaggio, dalla poesia e dal suo stile di vita appartato, vicino al mondo narrato nelle sue animazioni, due giovani registi trevigiani hanno deciso di dedicargli un film documentario. “Animata resistenza” si chiama il primo lungometraggio diretto da Francesco Montagner e Alberto Girotto, prodotto da Fucina del Corago (sezione Chorus Out), dedicato all'artista vincitore, tra l'altro, del David di Donatello nel 2012 per il Miglior Cortometraggio, e autore, dal 2012, della sigla della Mostra Internazionale d’Arte
Cinematografica di Venezia. E proprio alla Mostra del Cinema di Venezia, nella sezione Venezia Classici, verrà presentato il documentario dei due giovani promettenti registi trevigiani.
Come è nato il film documentario “Animata Resistenza” lo abbiamo chiesto ai registi, Francesco Montagner e Alberto Girotto, ospiti di Buongiorno Veneto Uno con Ketty Adenzato, regista teatrale e drammaturg, fondatrice di Fucina del Corago, e Lorenzo Danesin, autore delle musiche originali e del montaggio audio.

Intervista di Alessandra Ghizzo.