Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Spinea, la tragedia alle 17, lavoravano entrambi per la "De Zottis" di Saletto

INFERNO SUL PASSANTE: UN TIR TRAVOLGE E UCCIDE DUE OPERAI

Vittime sono Francesco Villacci e Mauro Camerotto, di 29 e 47 anni


VENEZIA - Due operai, entrambi trevigiani di 29 e 47 anni, Francesco Villacci, di Breda di Piave, e Mauro Camerotto di Varago di Breda di Piave, dipendenti dell'azienda "De Zottis" di Saletto, sono morti nel pomeriggio di oggi lungo il Passante in un tragico incidente nel tratto tra Spinea e Dolo, in direzione Milano. Le vittime si trovavano a bordo di un furgone posizionato sulla sede stradale per effettuare alcuni lavori di manutenzione sul ciglio della carreggiata, per conto della Cav, la società concessionaria per il Passante; con loro era presente anche un collega di circa 60anni, residente a San Biagio, che è rimasto illeso. Un Tir in transito ha tamponato il mezzo facendolo finire contro un altro veicolo che trasportava acqua per la pulizia del sedime stradale. Nell'urto entrambi gli operai sono morti sul colpo. All'arrivo dei soccorsi non c'è stato nulla da fare. Il Passante di Mestre è rimasto a lungo chiuso al traffico con code e rallentamenti in entrambe le direzioni di marcia. Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia stradale di Venezia che ora indagano per accertare le cause del doppio investimento letale. L'autista del mezzo che ha innescato la carambola mortale, un 44enne originario di Milano, Giuseppe Cavaliere, è ora indagato per omicidio colposo.