Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi i funerali di Giannino Breda, Maurizio Lot, Luciano Stella e Giannino Breda

E' IL GIORNO DEL LUTTO IN TUTTO IL VENETO PER L'ADDIO ALLE VITTIME

La cerimonia alle 15 nel Duomo di Pieve di Soligo: attesi in 5 mila


REFRONTOLO – (gp) Giorno di lutto in tutto il Veneto per l'ultimo saluto alle 4 vittime del disastro di Refrontolo. Alle 15, nel Duomo di Pieve di soligo, si celebreranno i funerali congiunti di Giannino Breda, Maurizio Lot, Luciano Stella e Fabrizio Bortolin. La cerimonia sarà officiata dal vescovo di Vittorio Veneto, mons. Corrado Pizziolo. A portare le salme saranno proprio gli amici che erano alla “festa dei omi” al Molinetto della Croda. I feretri delle quatto vittime travolte dalla furia del torrente Lierza arriveranno in Duomo già alle 10.30: in questo modo la cattedrale fungerà da camera ardente per tutti coloro che vorranno dire addio alle quattro vittime. Saranno 579 le bandiere dei comuni veneti a mezz'asta, molti osserveranno un minuto di silenzio (come ad esempio Treviso, che farà suonare a lutto le campane della torre civica). Alla cerimonia parteciperà il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, il governatore del Veneto Luca Zaia e parte della giunta e del consiglio regionale, e il presidente della Provincia Leonardo Muraro. Molti saranno anche i primi cittadini, tra cui il sindaco di Treviso Giovanni Manildo. In tutto sono attese circa 5 mila persone.