Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'80% immagina Treviso come una cittą di montagna, lontana da Venezia

TREVISOCULTURECITY, LA CITTĄ CHE IL TURISTA NON SI ASPETTA

L'iniziativa: il 15-16-17 agosto apre ai turisti il Palazzo dei Trecento


TREVISO - Treviso è una sorpresa inaspettata per i turisti. Questo è quanto emerge dai dati del primo semestre 2014 diffuso dal Centro Guide Turistiche del Veneto. L’80% dei turisti che arriva a Treviso si aspetta una città di montagna e ignora che sia attraversata da numerosi corsi d’acqua, pochissimi sanno che è ad una trentina di chilometri da Venezia. Eppure la maggior parte dei visitatori rimane stupita piacevolmente dalla dimensione a misura di persona e per la qualità della vita. Un movimento quello turistico della Città che ha visto un incremento negli ultimi 5 anni del 10%.
Le vie d’acqua, il sile e gli altri fiumi e canali; i palazzi affrescati dell’Urbs picta; i percorsi per scoprire l’enogastronomia tradizionale o i numerosi palazzi del centro storico. Molti gli elementi su cui puntare per valorizzare la TrevisoCultureCity. Soprattutto quando ci si avvia a momento di ferie estive come quelle imminenti di ferragosto, è interessanti approfittare delle iniziative che permettono di conoscere gli angoli meno frequentati della nostra città. Grazie ai volontari dell’associazione Pro Loco Tarvisium , il 15-16-17 agosto sarà possibile visitare Palazzo dei Trecento dalle 10 alle 14.30 e dalle 15 alle 18.


Galleria fotograficaGalleria fotografica