Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nei controlli di Ferragosto, anche 4 alla guida dopo aver bevuto troppo

IN AUTOMOBILE CON HASHISH E COLTELLO A SERRAMANICO

Ventenne fermato e denunciato dai Carabinieri a Maserada


TREVISO - Cinque persone denunciate, di cui una per possesso di droga e quattro per guida in stato di ebbrezza. E' il bilancio dei controlli straordinari, messi in atto durante il ponte di Ferragosto dai Carabinieri di Treviso, su disposizione del comando provinciale dell'Arma. In particolare, durante un'operazione eseguita alle 20.50, in via Demetrio Rossi, a Maserada sul Piave, i militari del Nucleo Radiomobile hanno sorpreso un ventenne, che nella sua VolkWagen Polo, nascondeva un pezzo di “hashish” del peso di circa 20 grammi, avvolto in un involucro di cellophane. La perquisizione della vettura ha rivelato anche un coltello a serramanico, di una ventina di centimetri. Tra i comuni di San Biagio di Callalta, Maserada e Silea, invece, le pattuglie delle locali stazioni Carabinieri hanno fermato quattro automobilisti, di età compresa tra i 40 e i 50 anni, tutti al volante dopo aver ecceduto in libagioni alcoliche. Tutti i conducenti, ai quali è stata ritirata immediatamente la patente di guida, avevano un tasso alcolico superiore a un g/l e, Ad uno dei quattro è stato accertato un livello pari ad 1,99 g/l: perciò è scattato il sequestro della macchina, una Ford Focus. I controlli – sottolinea il capitano Stefano Mazzanti, comandante della compagnia di Treviso - proseguiranno anche nei prossimi fine settimana, soprattutto sulle principali arterie di comunicazione stradale, al fine di salvaguardare gli utenti da comportamenti che potrebbero mettere in pericolo la loro sicurezza.