Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Faranno da cornice a "Treviso Creativa", l'evento autunnale già in programma

TORNANO A TREVISO GLI ARTISTI DI STRADA: DA GENNAIO 47 RICHIESTE

Disposnibili moduli di autorizzazione per occupare il suolo pubblico


TREVISO - Quarantasette richieste dall’inizio dell’anno, vale a dire quasi 6 al mese. Gli artisti di strada, dopo l’introduzione del nuovo regolamento di polizia urbana, tornano a sentire Treviso come una piazza possibile per i loro spettacoli. Tanto che funamboli, giocolieri e saltimbanchi faranno da cornice a “Treviso Creativa”, l’evento autunnale a cui sta lavorando in questi mesi l’assessorato alle Attività produttive.  Intanto le richieste spontanee non mancano. Il nuovo regolamento, approvato dal consiglio comunale nella primavera di quest’anno, individua da un lato le professionalità di strada e fissa le nuove regole per le esibizioni. Gli artisti dovranno presentare, a mano o tramite fax, un'autocertificazione compilata in tutte le sue parti: vengono richiesti i dati anagrafici del richiedente e di eventuali collaboratori insieme alla copia di un documento di riconoscimento di entrambi, la tipologia e l’orario dell’attività svolta, l’indicazione dei luoghi prescelti e infine i recapiti (telefono, fax, mail ecc.) per comunicazioni tempestive da parte del Comune. Nel caso in cui l’attività necessiti di occupazione di suolo pubblico con strumenti o manufatti superiore a mezzo metro quadrato, la dichiarazione dovrà essere corredata dal provvedimento di concessione di suolo pubblico. La segnalazione così trasmessa, contenuta anche su supporto elettronico, va conservata per tutto il tempo dell’esibizione, deve essere esibita su richiesta degli agenti di Polizia Locale. Le esibizioni potranno tenersi, per un tempo non superiore alle due ore consecutive in uno stesso luogo, in orari compresi tra le 10 alle 12.30 e tra le 15.30 e le 23. E’ possibile esibirsi ovunque fuori dalle mura cittadine e, all’interno delle mura cittadine in Piazza Pola, Piazza Rinaldi, Piazza San Vito, Piazza Crispi, Piazza Indipendenza, Piazza Borsa, Piazza Aldo Moro, Piazza Carducci, Piazzetta del Battistero, Piazza Ancilotto, Piazza Monte di Pietà, Piazza Trentin, Giardini di S. Andrea, Piazza S. Parisio, isola della pescheria, nei parchi pubblici e sulle mura cittadine.