Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da 30 anni all'ospedale di Treviso, gli auguri del dg Roberti

NUOVO PRIMARIO AL CA' FONCELLO: MARIA CRISTINA MARESCA A NEFROLOGIA

Guiderà anche il centro trapianti, con oltre 1.300 interventi eseguiti


TREVISO - Nominato il nuovo primario di nefrologia all’Ospedale di Treviso: è la dottoressa Maria Cristina Maresca. In servizio da oltre trent’anni nello stesso reparto e dal 2010 è responsabile dell'Unità Semplice di “Terapia medica e follow-up ambulatoriale del trapianto renale”, sostituisce Carmelo Cascone.
La dottoressa Maresca si è laureata all’università di Padova nel 1977 e nello stesso ateneo si è specializzata in Nefrologia nel 1980. La sua carriera è cominciata nel 1979 come assistente all’Emodialisi di Castelfranco e dal 1980 è stata Dirigente medico nell’unità di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale di Treviso. Il reparto provvede al ricovero dei dializzati, per eseguire varie forme di dialisi, che rappresentano insieme al trapianto la terapia sostitutiva dell’insufficienza renale cronica. Con un apposito ambulatorio vengono anche gestiti i trattamenti a domicilio. Il centro trapianti ha una storia di 35 anni e un numero complessivo di oltre 1300 trapianti. L’ambulatorio dedicato al follow-up periodico dei trapiantati e alle visite urgenti ha in gestione oltre 800 pazienti. Oltre all’esperienza maturata a Treviso, la neoresponsabile ha frequentato il Centro Trapianti di Milano e di Bruxelles, collabora con la scuola di Specializzazione di Nefrologia dell’Università di Padova. Ha al suo attivo oltre 90 pubblicazioni scientifiche e un’importante attività di docente e relatore a corsi e convegni nazionali e internazionali.
“Siamo certi di avere affidato il reparto di Nefrologia ad un’ottima professionista, cresciuta professionalmente e formata all’interno della nostra azienda sanitaria”, sottolinea il direttore generale dell'Ulss 9, Giorgio Roberti. “La dottoressa Maresca ha dimostrato in tutti questi anni indiscusse capacità e competenze – ribadisce il direttore generale - e quest’incarico non è che la naturale evoluzione di un lungo percorso ricco di conoscenze, esperienze, senso di appartenenza e profonda umanità; bagaglio che è destinato ad arricchire e connotare ancora di più la sanità trevigiana”.