Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si gioca domani sera alle 20.30 al Battaglini l'amichevole tra Bersaglieri e Leoni

SECONDO TEST PRECAMPIONATO: TREVISO RIVIVE IL DERBY A ROVIGO

Per il Benetton giocherà chi non è sceso in campo contro Mogliano


TREVISO - Seconda amichevole precampionato del Benetton, che domani sera alle 20.30 sarà di scena al battaglini di Rovigo contro il Femi Cz. L'incontro verrà disputato con normali modalità di gioco, due tempi da 40' con le sole pause acqua per dissetarsi nel mezzo. Direzione di gara affidata all'internazionale Giuseppe Vivarini di Padova, assistito dai signori Ivo Baccaro e Simone Boaretto, entrambi di Rovigo. Treviso dovrebbe presentare la classica maglia azzurra da amichevole vista già lo scorso anno, mentre i bersaglieri scenderanno in campo nel tradizionale rossoblu. L'unica variante è quella delle formazioni allargate e non dei classici 23 da lista gara, con cambi volanti. Il XV della Marca partirà con i seguenti 29 giocatori: Romulo Acosta, James Ambrosini, Albert Anae, Leo Auva'a, Enrico Bacchin, Marco Barbini, Michele Campagnaro, Joe Carlisle, Sam Christie, Angelo Esposito, Marco Fuser, Davide Giazzon, Rupert Harden, Jayden Hayward, Mat Luamanu, Giovanni Maistri, Salesi Manu, Luca Morisi, Matteo Muccignat, Ludovico Nitoglia, Antonio Pavanello, Andrea Pratichetti, Simone Ragusi, Henry Seniloli, Alberto Sgarbi, Meyer Swanepoel, Ruggero Trevisan, Tomas Vallejos Cinalli, Matteo Zanusso. Quattro ex nelle fila biancoverdi (più l'assente Simone Favaro ed il tecnico Umberto Casellato) e sicuramente tutta da seguire la sfida nella sfida tra i fratelli Antonio e Peter Pavanello. Questa la risposta della Femi CZ Rugby Rovigo Delta: Basson; Bortolussi, McCann, Menon, Ngawini; Rodriguez, Frati; Ferro, E. Lubian, De Marchi; Montauriol, Maran; Gajion, Mahoney, Quaglio. A disposizione: Pozzi, Balboni, Manghi, Roan, Ceccato, Ravalle, Boggiani, Caffini, Ruffolo, Zanini, Bronzini, Farolini, P. Pavanello, Majstorovic. All. Frati - De Rossi. Due ex: Ceccato e Bortolussi, mentre per Edoardo Lubian ci furono lo scorso anno alcuni sprazzi di biancoverde come permit player. Nello stesso periodo un anno fa (il 23 agosto), le due squadre si scontrarono a Monigo, con vittoria dei padroni di casa per 43-0.