Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per conoscere la data del taglio nella propria zona, si può telefonare in comune

ERBA ALTA E AIULE INCOLTE? ECCO PROGRAMMA DEGLI SFALCI

Grigoletto: "No a interventi a chiamata, toccheremo tutta la città"


TREVISO - Polemiche sulle aiuole non curate, foto postate su Facebook di vegetazione troppo rigogliosa lungo le strade. Il vicesindaco Roberto Grigoletto ne ha abbastanza e passa al contrattacco, replicando anche agli ex consiglieri comunali che caricano su internet le immagini e che forse, attacca il numero due della giunta, “farebbero meglio a dare una mano a tagliare”. Grigoletto conferma come, a causa della molta pioggia di questi mesi, erba ed erbacce siano cresciute molto, ma ribadisce che gli sfalci seguono un programma preciso, in modo tale da coprire progressivamente ogni zona della città, così come la pulizia dei canali e la manutenzione di tombini e caditoie: “Salvo particolari emergenze, non è possibile intervenire su segnalazione: si rischierebbe di privilegiare qualcuno e penalizzare altri. Con questo metodo, invece, prima o poi arriviamo dappertutto”. In questi giorni gli operai di Contarina sono all'opera in via Castelmenardo, nel giardino delle elementari De Amicis, delle Prati e delle medie Stefanini, lungo viale Burchiellati, in varie zone del centro, sulle golene di Ponte Dante e ponte San Martino, a San Pelajo, Santa Bona e SantAntonino. Per tranquillizzare i cittadini, il comune diffonde l'elenco degli interventi in programma: chi volesse sapere quando tagliaerba e rastrelli arriveranno nella propria via, potrà telefonare o inviare una mail al competente settore Verde pubblico di Ca' Sugana.