Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Classe '96, arriva dalla Berretti del Venezia ed ha origini della Guinea

E' IL GIOVANE LONCENY CISS╚ L'ULTIMO ACQUISTO DEL CALCIO TREVISO

"Il Treviso per me pu˛ essere un trampolino di lancio"


TREVISO - Nuovo acquisto per l'ASD Treviso: Lonceny Cissè, classe 1996, originario della Guinea, attaccante proveniente dalla formazione berretti dell’F.B.C.Unione Venezia e precedentemente in forza al Portogruaro Calcio. Residente a Treviso, punta di ottima fisicità e tecnica, il ragazzo va a completare il parco attaccanti a disposizione di Mr.Tentoni. In attesa di completare tutto l’iter burocratico del tesseramento, il calciatore si aggregherà alla squadra dal 25 Agosto. Queste le prime dichiarazioni da biancoceleste della punta:” Sono molto contento di poter vestire questi colori, quelli della città in cui vivo. Avevo avuto altre richieste ma era impossibile rifiutare la proposta del Treviso. Non vedo l’ora di iniziare con i miei nuovi compagni e di poter giocare allo stadio Tenni. Conosco bene il mister in quanto lo avevo già affrontato quando allenava i Berretti Nazionali del Treviso ed io ero a Portogruaro e quella squadra esprimeva veramente un bel calcio. Essere in questo team per me è un onore,  poter vestire questa gloriosa maglia ancor di più. Son soddisfatto perchè questa avventura può rappresentare un trampolino di lancio importante per me.Questa stagione la disputerò a fianco di giocatori di categoria e in più ritroverò il mio compagno di avventure Fraccaro per cui direi che ci sono tutti i presupposti per fare una grande annata. Da una punta ci si aspettano i gol e io mi impegnerò per farne tanti anche se non sarà facile.”

Galleria fotograficaGalleria fotografica