Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da settembre 220 postazioni tra stazione, Foro Boario e park Miani

PARCHEGGI PER BICI SOTTO CHIAVE, ECCO LE NUOVE BIKE STATION

Via all'installazione: rastrelliere con recinzione e tessera per l'acccesso


TREVISO - Parcheggi per biciclette recintanti e accessibili solo ai proprietari delle suddette due ruote. Il Comune rilancia la lotta al crescente fenomeno dei furti di velocipedi. Sono iniziati i lavori di realizzazione delle nuove bike station: rastrelliere e biciclette verranno protette da una struttura in ferro, nella quale sarà possibile entrare solo con una tesserina magnetica. Sono previste in tutto di 220 postazioni collocate in alcuni dei principali punti di interscambio della città: in particolare, verranno installati 80 posti nella zona della stazione, 80 al parcheggio dell'ex Foro Boario e altri 60 presso il park Miani. L'iniziativa rientra nell'ambito di un progetto europeo, di cui è capofila Mom, l'azienda di trasporto pubblico locale, in collaborazione con l'amministrazione comunale. Il servizio, che potrebbe essere attivo già nella prima metà di settembre, sarà gratuito per il primo anno, periodo in cui verrà attuata la sperimentazione. Il nuovo sistema di stalli segue di 24 ore, l'annuncio da parte del vicesindaco Grigoletto di un progetto per dotare le bici private dei trevigiani di un codice identificativo, una sorta di targa o microchip, registrato in un apposito elenco. Un ulteriore strumento per contrastare i ladri.