Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da settembre 220 postazioni tra stazione, Foro Boario e park Miani

PARCHEGGI PER BICI SOTTO CHIAVE, ECCO LE NUOVE BIKE STATION

Via all'installazione: rastrelliere con recinzione e tessera per l'acccesso


TREVISO - Parcheggi per biciclette recintanti e accessibili solo ai proprietari delle suddette due ruote. Il Comune rilancia la lotta al crescente fenomeno dei furti di velocipedi. Sono iniziati i lavori di realizzazione delle nuove bike station: rastrelliere e biciclette verranno protette da una struttura in ferro, nella quale sarà possibile entrare solo con una tesserina magnetica. Sono previste in tutto di 220 postazioni collocate in alcuni dei principali punti di interscambio della città: in particolare, verranno installati 80 posti nella zona della stazione, 80 al parcheggio dell'ex Foro Boario e altri 60 presso il park Miani. L'iniziativa rientra nell'ambito di un progetto europeo, di cui è capofila Mom, l'azienda di trasporto pubblico locale, in collaborazione con l'amministrazione comunale. Il servizio, che potrebbe essere attivo già nella prima metà di settembre, sarà gratuito per il primo anno, periodo in cui verrà attuata la sperimentazione. Il nuovo sistema di stalli segue di 24 ore, l'annuncio da parte del vicesindaco Grigoletto di un progetto per dotare le bici private dei trevigiani di un codice identificativo, una sorta di targa o microchip, registrato in un apposito elenco. Un ulteriore strumento per contrastare i ladri.