Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo le polemiche, via ai nuovi corsi di formazione

NONNI VIGILE DA SETTEMBRE REGOLARMENTE AL LORO POSTO

Il vicesindaco li incontra: "Mai in dubbio il vostro servizio"


TREVISO - “Da settembre i nonni vigile riprenderanno regolarmente servizio”. Dopo le polemiche per i tagli ai finanziamenti del servizio, il Comune rassicura sulla prosecuzione del servizio. A dirlo, il vicesindaco Roberto Grigoletto che, insieme alla comandante della Polizia locale, Federica Franzoso, ha incontrato 16 dei 22 anziani abilitati a sorvegliare l'uscita degli studenti dalle scuole cittadine. “Il servizio che svolgete è fondamentale per la sicurezza dei nostri ragazzi – ha ribadito ai presenti Grigoletto – per questo non è mai stato messo in dubbio”. Il numero due della giunta ha anzi ringraziato i nonni per il lavoro svolto a favore della comunità ed ha sottolineato come l'amministrazione abbia già predisposto la copertura finanziaria fino alla fine dell'anno.

Il vicesindaco Grigoletto e la comandante Franzoso insieme ai nonni vigile
Il vicesindaco ha inoltre chiarito la possibilità di aprire, a partire dal mese di gennaio, anche ai volontari, altra causa di diatribe nei giorni scorsi. Nell'albo del volontariato singolo, da poco istituito, è stato ricordato, l'amministrazione ha inserito varie attività, compresi i nonni vigile. “Qualora dovessero arrivarci delle domande le valuteremo – ha affermato Grigoletto -. Se la richiesta dovesse arrivare da una persona giudicata idonea, sarà compito dell’amministrazione, attraverso il comando di polizia locale, fornirle una adeguata formazione”. Insomma, insistono dal municipio, la presenza dei volontari non esclude quindi quella di coloro che già lavorano come nonni vigile e viceversa. Nei prossimi mesi il comando di polizia locale organizzerà un nuovo corso di formazione rivolto sia a coloro che prestano già servizio, sia alle nuove leve. L’assessore ha inoltre aperto alla possibilità di incontrarsi con una cadenza regolare per verificare esigenze, problemi e necessità legate a questa attività.