Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per il Benetton c'erano coach Umberto Casellato e capitan Antonio Pavanello

PRESENTATA A LONDRA LA NUOVA STAGIONE DI GUINNESS PRO 12

Giovedì ultima amichevole a Padova prima del debutto a Swansea


LONDRA - Presentata la nuova stagione di Guinness PRO12 a Londra, alla presenza di capitani ed allenatori delle dodici formazioni che vi prenderanno parte. La stagione inizierà venerdi prossimo, 5 settembre, con i Leoni del Benetton Treviso chiamati a dare proprio il calcio d'avvio, affrontando gli Ospreys al Liberty Stadium di Swansea alle 19:35 locali. Presenti a Londra in rappresentanza del XV della Marca, il capo allenatore Umberto Casellato ed il capitano Antonio Pavanello. Quella che comincerà tra una decina di giorni si preannuncia come una stagione carica d'interesse, visto l'approssimarsi della Coppa del Mondo in Inghilterra nel 2015. Prenderanno, infatti, parte alla Guinness PRO12 ben 227 giocatori internazionali, in rappresentanza di 14 differenti Paesi. Un ulteriore arricchimento per la spettacolarità del torneo è costituito dal nuovo title sponsor, Guinness, e dall'aggiunta di Sky Sports quale principale broadcaster.  Da cinque anni consecutivi, la kermesse continua ad avere numeri in crescita per quanto riguarda l'audience televisiva e le presenze negli stadi. Dopo la presentazione ufficiale, tecnico e capitano torneranno a Treviso in serata per ricominciare gli allenamenti in vista della terza ed ultima amichevole di giovedi prossimo, 28 agosto, presso il Centro Sportivo "Memo Geremia" (Guizza) di Padova contro il Petrarca. La settimana prossima, poi, il 2 settembre sarà la volta di tutta la squadra biancoverde di presentarsi al pubblico amico di Treviso nella consueta cornice di Piazza Trentin, a partire dalle 19.
Nella foto: i due capitani delle squadre italiane, Zebre e Benetton, Marco Bortolami ed Antonio Pavanello.