Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il Comune: "Richiesta arrivata tardi, per il 2015 possiamo discuterne"

HOME FESTIVAL, NIENTE PROLUNGAMENTO DI ORARIO

Chiusura alle 4: troppo onerosi gli straordinari per i vigili


TREVISO - Non ci saranno deroghe sull'orario dell'Home Festival. Gli organizzatori della rassegna musicale, al via giovedì prossimo avevano chiesto di poter prolungare l'attività fino alle 4 del mattino. Una proposta, però, non accolta dal Comune, almeno per quest'anno: gli orari, dunque, resteranno quelli delle passate edizioni con stop alla musica a mezzanotte e chiusura degli stand due ore dopo.
La richiesta da parte dell'organizzazione, precisa il vicesindaco Roberto Grigoletto, è giunta troppo tardi, poco prima di Ferragosto: a quel punto, non era più possibile risolvere i problemi organizzativo – economici. Il prolungamento dell'orario, infatti, avrebbe comportato un consistente aumento degli straordinari per gli agenti della Polizia locale, in media una decina, impegnati nel controllo dell'area del festival e delle strade della zona. Ca' Sugana comunque non chiude la porta, per il futuro ad una possibile estensione, discutendone per tempo: l'Home Festival, ribadiscono dall'amministrazione, rimane un punto chiave dell'offerta trevigiana e il sostegno del comune è pieno.