Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Cherv˛ il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/237: L'OPEN D'ITALIA DEI CAMPIONI PARALIMPICI

Lo svedese Joakim Bj÷rkman si conferma imbattibile


CREMA - Sotto l’egida di EDGA (European Disabled Golf Association), si è giocata a Crema la 18esima edizione del torneo italiano per giocatori disabili, aperta a tutte le tipologie di disabilità. Il torneo, appena concluso, si è giocato sulla distanza di trentasei buche,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Epicentro nell'area del lago, seconda scossa meno intensa 3 minuti dopo

TREMA IL VENETO: ALLE 19.49 TERREMOTO NELLA ZONA DEL GARDA

Sisma molto superficiale: solo 2,6 chilometri di profonditÓ


VERONA - Torna a tremare la terra in Veneto. Un terremoto di magnitudo 4 è stato registrato alle 19.49 nella zona del lago di Garda, in provincia di Verona. Il sisma è stato avvertito distintamente in tutta l'area anche a causa della profondità ipocentrali relativamente modesta di 2,6 chilometri. E, sia pure in modo lieve, è stato rilevato anche nel Padovano e nel Trevigiano.  Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'Istituto nazinale di geofisica e vulcanologia tra le province di Brescia e Verona: i comuni più vicini all'epicentro sono Gargnano e Tignale, entrambi in provincia di Brescia; Toscolano-Maderno, Brenzone, Costermano, Garda, San Zeno di Montagna e Torri del Benaco, tutti in provincia di Verona. Il meccanismo che ha generato il sisma, al momento, non è stato calcolato: «E' una zona molto complessa dal punto di vista geologico, nella quale ci sono faglie che seguono un andamento da Nord e Sud, ma relativamente attive», osserva ancora il direttore del Centro nazionale terremoti dell'Ingv Alberto Michelini. Una seconda scossa, di magnitudo inferiore: 2,6, è stata rilevata circa tre minuti dopo.