Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

In studio il musicologo Andrea Bayou e il maestro Matteo Segafreddo

CLASSICA/167: GIOVANNI JEAN ANTIGA

Grande compositore nativo di Miane, un'eccellenza del nostro territorio


Giovanni Jean AntigaTREVISO - In questo appuntamento dedicato alla musica classica vi faremo conoscere un grande della musica, un trevigiano nativo di Miane diventato famoso in Francia e che negli ultimi tempi è stato riscoperto anche nel suo Veneto e in Italia.
Vi stiamo parlando di Giovanni Jean Antiga, nato a Miane il 29 luglio del 1878 e morto a Nizza l'11 luglio del 1960.
Compositore cresciuto al conservatorio di Milano e successivamente a Pesaro, si trasferisce ben presto in territorio francese dove la sua arte viene riconosciuta e apprezzata a tal punto da diventare una vera e propria istituzione, tanto che un suo brano è inserito nel Concorso nazionale pianistico in Francia, privilegio riservato solo ai grandi. Sono pochi, purtroppo i riscontri discografici, ma le sue opere sono state riscoperte anche di recente grazie all'opera del musicologo Andrea Bayou che, con l'ausilio della famiglia e dell'amministrazione comunale di Miane, ha scritto un libro "Giovanni Jean Antiga, storia e memoria di un grande musicista italiano" (edito da Bernardi) in occasione del ritorno Antiga, foto di famigliaa Miane delle spoglie di Antiga nel 2011. Sempre a Miane nel 2013, è stato intitolato a sua nome l'Auditorium comunale.
In questo appuntamento di Veneto Uno Classica cercheremo di farvi conoscere meglio Giovanni "Jean" Antiga anche grazie all'intervento nei nostri studi proprio del musicologo Andrea Bayou e del maestro Matteo Segafreddo, compositore e autore di saggi scientifico-musicali, che ci guiderà all'ascolto di alcuni brani di Antiga (interpretati per noi dal maestro Bayou) come Reve d'Enfant e Rose Bianche.
Buon ascolto!


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
05/08/2014 - Classica/166: Il concerto de I Solisti di Radio Veneto Uno a Farra di Soligo
19/07/2014 - Classica/165: l'omaggio a Lorin Maazel
12/07/2014 - Classica/164: i grandi brani
05/07/2014 - Classica/163: i due volti di Beethoven
28/06/2014 - Classica/162: Piano concerto di Grieg
07/06/2014 - Classica/160: Le grotte di Fingall
31/05/2014 - Classica/159: Kv 467 di Mozart
24/05/2014 - Classica/158: la 2^ sinfonia di Beethoven
17/05/2014 - Classica/157: il cinema in musica
10/05/2014 - Classica/156: Patetica di Cajkovskij
03/05/2014 - Classica/155: Mauro Zanatta
26/04/2014 - Classica/154: 4^ sinfonia di Brahms
20/04/2014 - Classica/153: buona Pasqua con la Pastorale
12/04/2014 - Il concerto a Ca' Tron dei solisti di Radio Veneto Uno
29/03/2014 - Classica/151: lo schiaccianoci