Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ha deciso la partita una bomba di Brett Blizzard alla sirena

UNA BUONA DE' LONGHI CEDE ALLO JUNIOR CASALE SOLO ALLA SIRENA

Treviso era senza i due americani ma s'è battuta alla pari


VALENZA PO - Bilancio positivo per la De' Longhi nella prima uscita amichevole del precampionato, opposta ad una squadra di A2 Gold come Casale Monferrato. Determinante una bomba allo scadere di Brett Blizzard, che ha  una gara molto incerta ed equilibrata, giocata da Treviso Basket senza i due americani: Powell è rimasto a Treviso a causa di un attacco gastrico mentre Williams, arrivato in mattinata, ha dovuto espletare le visite mediche. In campo la De' Longhi s'è battuta bene, conducendo per alcuni tratti e traendo le conclusioni più positive dalle prestazioni di Fabi, Negri e soprattutto Fantinelli.
JUNIOR Giovara E. 2 (1/1, 0/1), Amato 4 (1/2, 0/1), Tommassini 0 (0/1, 0/1), Natali 4 (2/5, 0/2), Butkevicius 4 (2/5 da 2), Blizzard 17 (1/5, 5/6), Martinoni 10 (2/6, 0/1), Ruiu, Fall 5 (2/3 da 2), Marshall 23 (7/11, 3/9). NE: Valentini. Giovara M. All.: Ramondino
DE' LONGHI Pinton 5 (1/3 da 3), Malbasa 0 (0/1 da 3), Fabi 12 (3/7, 2/3), Cefarelli 8 (3/7, 0/1), Fantinelli 15 (7/9, 0/2), Rinaldi 10 (3/6 da 2), Negri 14 (5/6 da 2), Vedovato 5 (2/4 da 2). NE: Gatto, Busetto. All.: Pillastrini
ARBITRI - Ceratto, Suriano, Battisano
NOTE - Parziali:19-15, 33-35, 50-50. Tiri liberi: Junior 9/17, De' Longhi 11/22. Rimbalzi: Junior 13+20 (Fall 3+5), De' Longhi 7+20 (Vedovato 2+7). Assist: Junior 11 (5 giocatori con 2), De' Longhi 16 (Pinton 4). Usc. 5 falli: Martinoni, Cefarelli.