Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedì, a Montebelluna, il convegno della Fism con oltre mille insegnanti

ANNO SCOLASTICO AL VIA NEI 227 ASILI PARROCCHIALI DELLA MARCA

Una realtà che conta quasi 18mila bambini, più di uno su dieci straniero


TREVISO - La “prima campanella” suonerà tra pochi giorni anche negli asili e nelle scuole dell'infanzia parificate parrocchiali e di ambito cattolico della Fism, la Federazione italiana scuole materne. Una realtà che, a livello provinciale, conta 227 istituti e 17.719 bambini iscritti da zero a sei anni, di cui poco meno di duemila di origine straniera. Rappresentando circa l'80% del comparto educativo per le fasce d'età più giovane nella Marca e nel Veneto.
Come di consueto, alla vigilia del nuovo anno scolastico, torna puntuale il convegno di studio promosso dalla federazione di Treviso per le maestre della scuola d’infanzia e per le educatrici dei nidi. L'appuntamento, giunto alla sua 41ª edizione, si terrà lunedì al Palamazzalovo di Montebelluna. E’ prevista la partecipazione di più di mille insegnanti, oltre a quella dei vescovi delle diocesi di Treviso e di Vittorio Veneto. Come tema centrale della discussione di quest'anno è stato scelto il concetto: “Per educare un bambino... ci vuole un intero villaggio - Riflessioni sul ruolo fondamentale della “comunità educante”: l'argomento verrà analizzato anche grazie agli interventi di vari esperti. Il titolo richiama il messaggio consegnato da papa Francesco agli operatori delle scuole cattoliche durante l'incontro dello scorso maggio, a sua volta citazione di un celebre proverbio africano. “Secondo Fism Treviso – ribadisce il presidente provinciale Stefano Grando - l’intera comunità educante deve essere un villaggio educativo unito e ben orchestrato, per poter fornire ai nostri bambini tutte le potenzialità educative attraverso le nostre scuole e nidi paritari”. Il convegno si concluderà poi nel pomeriggio con le riunioni zonali di bilancio e programmazione.