Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, controlli nella notte da parte di polizia e carabinieri, identificate 500 persone

SUPERPATTUGLIONE NELLA NOTTE: SCOPERTA UNA LUCCIOLA INCINTA

Per una 20enne scatterà l'allontanamento dal territorio nazionale


TREVISO - C'era anche una ragazza romena di 20 anni in dolce attesa tra le lucciole che nella serata di lunedì sono finite nella rete dei controlli svolti congiuntamente da carabinieri e polizia lungo il Terraglio e la Pontebbana, sia per quanto riguarda la prostituzione che la viabilità ma anche in locali pubblici, bar e ristoranti e presso le abitazioni di pregiudicati e sottoposti a sorveglianza speciale. La ragazza vendeva il proprio corpo lungo la strada statale 13, a Spresiano: è stata lei stessa a riferire alle forze dell'ordine di essere incinta, seppur da pochi mesi. Per la giovane la Questura adotterà il provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale entro i prossimi 30 giorni. Stessa misura è stata adottata per altre quattro prostitute, quasi tutte romene, mentre altre tre, con precedenti per furto dovranno lasciare il nostro paese entro 10 giorni; per altre 5 “colleghe” non è stato preso nessun provvedimento. I carabinieri hanno controllato altre sette lucciole tra cui una ragazza che è stata denunciata per aver cercato di presentare un documento falso al momento del controllo. Controllati complessivamente, anche con l'ausilio dei cani antidroga, 17 esercizi pubblici in tutta la provincia tra bar, ristoranti e trattorie. All'interno di un esercizio pubblico di Conegliano è stato pizzicato un albanese che si trovava li a cena ed è stato fermato perchè irregolare sul territorio. Complessivamente sono stati identificate, da polizia e carabinieri, 500 persone e 250 veicoli con un bilancio di: dieci multe, una patente ritirata per guida in stato di ebrezza ed il sequestro di un'auto per assenza dell'assicurazione. Infine sono da registrare quattro denunce: due per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e due per resistenza a pubblico ufficiale.