Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO. Intervista all'organizzatore e fondatore di L.A.B. Wilmer Archiutti

"CHE LA FORZA SIA CON TE!" MOSTRA DEI LEGO A TREVISO

A Ca' de Ricchi tre diorami costruiti con un milione di mattoncini


TREVISO - La splendida cornice di Ca’ dei Ricchi, dal 5 al 21 Settembre, sarà invasa da circa un milione di colorati mattoncini Lego® fonte d’ispirazione e creatività per adulti e bambini.
Per l'occasione L.A.B. Literally Addicted to Bricks, ha realizzato tre incredibili diorami dedicati a Star Wars che saranno i protagonisti della prima edizione della rassegna MATTONCINI A TREVISO, dedicata al nuovo episodio della fantascientifica saga cinematografica, in uscita nel 2015.
Non chiamateli “per bambini”. Ecco la frase che forse si addice maggiormente ai Lego®, i mattoncini che hanno visto per la prima volta la luce il 28 gennaio 1958, grazie al genio danese Oleg Kirk Christiansen. Ciò che lui forse non si aspettava è la piega presa dalla sua creazione, che, da ottimo intrattenimento ludico didattico per l’infanzia, si è poi trasformato in qualcosa di più serio, arrivando al collezionismo con set speciali, passando per i videogiochi, la robotica e, negli ultimi anni, realizzando un “meraviglioso” film d’animazione The Lego© Movie, spesso unendo i tre aspetti in una vera e propria evoluzione.
L’esempio più eclatante è senza dubbio il tema Lego® Star Wars, una sorta di precursore o di apripista, che dal 1999 ha dato alla luce oltre 400 set differenti, più di 600 minifigure e innumerevoli veicoli, tra i quali meravigliose opere come Death Star II, Imperial Star Destroyer e Millennium Falcon, e continuando ad oggi la produzione, in vista dell’imminente uscita di Star Wars: Episodio VII, diretto da J.J. Abrams.
Tra le opere in mostra, saranno esposti set esclusivi realizzati da Lego® per il pubblico dei collezionisti, tra i quali molte fuori produzione, diventati oggetto ricercato e di culto per gli estimatori, e tre diorami, ovvero delle riproduzioni di scenari reali o immaginari tratti dalla scenografia dei film di Star Wars nei quali vengono inseriti ogni tipo di soggetto realizzati tutti con mattoncini Lego®.
I diorami saranno l’elemento principale dell’esposizione: di fortissimo impatto, contano circa 1.000.000 di mattoncini, componenti elettriche che creano giochi di luce e movimento e una grandezza di circa 3x2 metri a pezzo. La loro realizzazione ha richiesto 6 mesi interi di lavoro. Per la prima volta a Treviso un evento, organizzato da L.A.B. Literally Addicted to Bricks, che vedrà padri e figli insieme, senza poter davvero indovinare chi stia accompagnando chi…