Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, una lettera a tutti i residenti della zona da parte degli organizzatori

HOME FESTIVAL FA IL PIENO DI PUBBLICO: 11MILA SPETTATORI

Folla per la Ramones celebration e i Bluvertigo, stasera gli Afterhours


TREVISO - Il cielo ha graziato il popolo dell’Home, ieri sera. Qualche goccia di pioggia, ma nulla in confronto al calore degli artisti, dei fan e dei curiosi: la prima notte si è conclusa con un ottimo risultato al botteghino, 11mila biglietti venduti. Le persone presenti però erano molte di più, perché dentro ad Home Festival c’è il popolo degli accreditati, quelli che sono vicini agli organizzatori. Gli staff degli artisti presenti sono infatti composti da centinaia di persone, gli sponsor hanno portato i loro amici, ci sono poi i “guest”, tra i quali i residenti in zona che sono altre centinaia. Infine, tra lavoratori, volontari e membri del cerchio magico attorno agli organizzatori, spuntano altre persone.

Della prima notte di HF ricordiamo alcune immagini. La prima è dedicata all’area: completamente ristrutturata e rinnovata, con l’ingresso modificato e resa divertente dallo speciale parco giochi con le enormi giostre che attireranno le famiglie nel fine settimana. La seconda è quella dell’arrivo di Marky Ramone, scortato in conferenza stampa da Dj  Ringo e Andrea Rock per presentare la Ramones Celebration, il più importante momento a livello europeo di questo genere per il 2014. “Eventi di questo genere aiutano la socializzazione tra le persone, Treviso è fortunata”. La terza è quella di Morgan, sul palco coi suoi Bluvertigo di fronte ai fan impazziti che cantavano le sue storiche hit a squarciagola. La quarta foto è quella dei residenti nella zona della Dogana. In questi giorni un delegato dell’Hf ha suonato ad oltre cento campanelli, consegnando loro una lettera a firma di Amedeo Lombardi, l’organizzatore, che ha chiesto a tutti di sopportare e di supportare Hf. “Quelli arrabbiati si contavano sulle dita di una mano, ma si sono tutti accreditati per venire al festival e hanno il nostro numero di telefono in caso di problemi”, spiega il delegato ai rapporti col vicinato, una figura innovativa nel panorama dei live.

Oggi si ricomincia. Grande attesa per gli Afterhours, ovviamente. Ma per la musica il 5 settembre sarà ricordato per qualcosa di importate e unico, qualcosa che capita solo all’Home: Pierò Pelù duetterà in un paio di canzoni con Marky Ramone. “Era nervoso, è giorni che mi scrive e che chiede di questo momento”, rivela il suo amico Ringo. “Sarà indimenticabile per tutti”. Per i fans dei Ramones, peraltro, nei giorni dell’Hf sarà possibile comperare e farsi autografare nello spazio del bookshop della libreria Costeniero il libro di Monte A. Melnick, storico tour manager dei Ramones, che presenterà la traduzione italiana del suo libro “Sulla strada con i Ramones”, titolo originale “On the road with the Ramones”, unica e più completa testimonianza del mondo Ramones. “Sulla strada con i Ramones” è un progetto che è stato fortemente voluto dall’Home Festival, che ne ha acquistato i diritti e l’ha fatto tradurre in italiano da Ruggero Roger Ramone, per donare ai fan italiani questo fantastico libro che racconta un importante capitolo della storia del rock.

Questi i nomi già annunciati della line up dell’HOME FESTIVAL 2014:The Bloody Beetroots * Bluvertigo * Clean Bandit * Elio e le Storie Tese * Afterhours * The Chainsmokers * Salmo - Nitro & Machete Warriors * Marky Ramone & Wardogs * Modena City Ramblers * Clementino * Dope D.O.D. * DESTRAGE * La Pegatina * extrema * NOIZ NARCOS + Friz Da Cat * The Bluebeaters * Bad Spirit & Friends con Emis Killa - Joe T Vannelli * Dj Ringo * DJ Christian EFFE * Rumatera * Train To Roots * Peter Punk * Sick Tamburo * M+A * Maria Antonietta * Jack Jaselli * Anansi * Pink Holy Days * Los Massadores * What A Funk * Talco * REZOPHONIC * Selton * The Bastard Sons of Dioniso * Cooper * i Monaci del Surf * andead * Boxed In * De Vaffangulash * Foxhound * Crushed Beaks * OJM * The Black Beat Movement * Redrum Alone * HIS ELECTRO BLUE VOICE * GREY Miller * Louders!! * GramLines * SuperTempo * Kani * ELBOW STRIKE * Svertexx * Zagreb * Origami * Lovin Dolls * Sica * Underdogs * GLINCOLTI * Gunash * Jack Lamotta * Bassel * Orion * Alice Tamburine * HOW PIANO * LE LUCI DEL NORD * Alessandro Cenedese * Andead * Latte + * La Tempesta * Long Road * Skizzo * Leeches * Kill Time * Sade * MERENDINE * Impossibili * Matty Hell dj, Fede Kunz, Gummies Noise, Donato D’Deejay, Cosmic Cowboys, Gilo E Pech, Fabio Gerbino Aka RAH GOO, DJB, The Rocker & Sbombolator * Romanez * Rockway Bitches * Lobotomies.

 

BIGLIETTI:

BIGLIETTO GIORNALIERO: 4,99 euro (ingresso giornaliero e se acquistato prima del 31 luglio darà diritto all’accesso privilegiato SALTACODA al festival).

ABBONAMENTO GOLD 1: 14,99 euro (ingresso per i quattro giorni del festival e  accesso privilegiato SALTACODA al festival).

ABBONAMENTO GOLD 1 VIP: 49,99 euro (ingresso per i quattro giorni del festival e  accesso privilegiato SALTACODA al festival + 8 consumazioni, accesso area Vip e  una serie di altri servizi). I VIP PASS sono a numero limitato.