Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cielo sereno e tutto è filato liscio nella notte tra sabato e domenica

L'HOME FESTIVAL TERMINA QUESTA SERA CON ELIO E LE STORIE TESE

Puntualizzazione degli organizzatori sulle polemiche dopo il maltempo


TREVISO - Cielo sereno sabato notte all’Home Festival. Nessuna nuvola ha turbato la data record di sempre: l’evento è andato sold out, ai botteghini sono stati venduti oltre  ventimila biglietti. Più gente, in Dogana, come previsto, non ne poteva entrare. Tutto è funzionato per il meglio. La macchina organizzativa dell’Hf ha gestito eccezionalmente sia la questione parcheggi  grazie alla collaborazione con Supermercati Alì sia la viabilità in zona, che peraltro ha subito degli inevitabili rallentamenti. “Si è dovuto attendere per qualche minuto per entrare, ma noi diamo sempre la priorità alla sicurezza”, fa sapere l’organizzatore, Amedeo Lombardi.

Sulla questione del fango e dei parcheggi, l’organizzazione puntualizza poi alcuni elementi, considerato che sono state rese pubbliche informazioni distorte apprese dai commenti sul profilo Facebook dell’evento e non verificate. Infatti, gli otto mezzi messi a disposizione per far uscire le auto dal fango nella notte tra venerdì e sabato erano tutti volontari o lavoratori per l’Home e se qualcuno dei “trattoristi” si è fatto dare la “mancia” da automobilisti che volevano “scappare” per primi saltando la coda lo ha fatto di sua iniziativa: nessuno ha dovuto pagare per il servizio, che peraltro, a norma di regolamento interno dell’area parcheggi, non era neppure dovuto. “Sono rimasto con il fango fino alla cintola per ore, abbiamo dato dimostrazione di una enorme capacità di reazione alle emergenze: ma contro la pioggia non possiamo fare nulla”, dice Lombardi.

Sabato notte, dal punto di vista artistico, da registrare la performance dei The Chainsmokers per la prima volta in Italia, il “Colors splash party”, un mix di effettistica colorata tra Co2, fuochi, coriandoli e tanto, tanto colore che è stato lanciato addosso al pubblico danzante. Leggendaria anche l’esibizione di The Bloody Beetroots che da “padroni di casa” hanno salutato il pubblico in delirio.

Oggi è la giornata di chiusura del festival, con Elio e le storie Tese con “EelST Neverending Tour 2014” e poi è il turno di molti gruppi rock, The Bluebeaters, Rezophonic, Selton, Talco, The Bastard sons of dioniso.  Le danze finali e l’arrivederci al 2015 sarà con il live de La Pegatina. Da segnalare anche la presenza di Michelangelo Pistoletto con una performance a sorpresa. “Voglio così rinnovare la mia collaborazione con Home Festival, vero ambasciatore del Re-Birth Day e del Terzo Paradiso”. I bus navetta partono dalle ore 19 nella nuova area parcheggi di via Noalese concessa gentilmente da Alì Supermercati.


Galleria fotograficaGalleria fotografica