Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

A Treviso a dover pagare le sanzioni sono 138 allevatori

QUOTE LATTE: BRUXELLES BUSSA A OLTRE 700 AZIENDE VENETE

In vista cartelle esattoriali da 400mila euro. L'Europa chiede al Veneto 237 milioni


Recuperare le sanzioni contro il superamento delle quote di produzione del latte assegnate dall’Europa. Bruxelles nel luglio scorso aveva dato un ultimatum all'Italia chiedendo, entro due mesi, il rispetto degli impegni e il versamento delle sanzioni arretrate che solo nella nostra regione sarebbero pari a 273 milioni di euro. Sono oltre 700 le aziende venete, 138 le aziende trevigiane, che non hanno ancora accettato il pagamento delle vecchie multe nonostante due piani di rateizzazioni. Per gli irriducibili allevatori sono in arrivo cartelle esattoriali in media da 400mila euro e si concretizzano le minacce di pignoramenti.
Sulla questione abbiamo raccolto il commento del Presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro.