Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Bianco l'unico colore permesso, le regole: pic nic con sedie, vietate le stoviglie di carta

"CENA IN BIANCO": A CONEGLIANO SALE L'ATTESA

Un flash mob in programma per sabato prossimo alle 20


CONEGLIANO - Sale la febbre per Cena in Bianco Unconventional Dinner Conegliano. Sabato 13 settembre alle 20, in un luogo inaspettato che sarà comunicato solo alle 13 dello stesso giorno, andrà in scena il flashmob più atteso dell’estate 2014. Le iscrizioni al “pic-chic” metropolitano sono ancora aperte sul sito www.cenainbiancoaconegliano.it. In città e sul web impazza il toto-location. Tutti a chiedersi dove si terrà l’elegante banchetto dalle semplici e chiare regole:
- Il bianco sarà l’unico colore ammesso: per l’abbigliamento, per gli accessori e per l’allestimento della tavola.
- Ognuno si porterà tutto da casa: tavoli (rettangolari o quadrati), sedie, tovaglie, vivande, accessori, centrotavola, fiori, candele, lanterne.
- Non ci saranno posti "capotavola", perché tutti i tavoli verranno uniti uno con l'altro.
- Saranno vietate la carta, la plastica e le lattine: i piatti dovranno essere rigorosamente in ceramica, i bicchieri in vetro, le tovaglie e i tovaglioli in tessuto.
- A fine serata ciascuno provvederà a sparecchiare e a portare via i propri rifiuti.
- La partecipazione sarà gratuita e aperta a tutti, grandi e piccini.
In tanti azzardano ipotesi sulla sede dell’evento. Scorrendo i post pubblicati sul profilo Facebook dell’iniziativa, al momento le supposizioni più gettonate riguardano via XX Settembre, piazzale del Castello e piazza Calvi. Ma il mistero resterà fino all’ultimo, quando verrà svelato attraverso un’email o un sms a quanti si saranno iscritti sul sito ufficiale www.cenainbiancoaconegliano.it. Nel frattempo dalla Rete trapelano anche indiscrezioni sui preparativi in corso da parte di coloro che si apprestano a partecipare alla serata. In particolare emerge una grande attenzione per l’impegno a rispettare l’imperativo del bianco. Frenetica è così in questi giorni la ricerca di vestiti, calzature, borse, bijoux, accessori per i capelli, stoviglie, tovaglie, candele, decorazioni, cuscini e quant’altro serva ad abbellire se stessi ed il proprio tavolo, purché tutti rigorosamente candidi. Ma divertente è anche la sperimentazione di ricette adeguate alla linea “total white” dell’appuntamento: dal semifreddo alle mandorle caramellate, al sorbetto di limoni di Amalfi. Ora dunque non resta che attendere sabato. Tutte le informazioni e il regolamento della manifestazione, organizzata dall’agenzia Eventi, sono sul sito www.cenainbiancoaconegliano.it. Facebook: Cena in bianco Conegliano.