Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/204: TERZO "RITORNO" PER TIGER WOODS

Al Genesis Open non passa il taglio, vince Bubba Watson


TREVISO - È il terzo riscontro alla ripresa di Tiger Woods, forse il decisivo, dopo la lunga assenza seguita ai due interventi chirurgici. Il Genesis Open, torneo del PGA Tour, si disputa sul percorso del Riviera CC, a Pacific Palisades in California. Lo ha combattuto undici volte senza mai...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Leoni venerdi alle 20 a caccia di punti dopo la sconfitta a Swansea ma sarà dura

ESORDIO CASALINGO DI TREVISO IN PRO 12: A MONIGO C'È IL MUNSTER

Coach Umberto Casellato: "Avrò il batticuore", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Dopo il 13-44 di Swansea, il Benetton è atteso domani sera alle 20 a Monigo all'esordio casalingo nel Guinness Pro 12. L'avversario non è meno ostico degli Ospreys, si tratta del Munster, formazione irlandese che all'esordio è stata inopinatamente sconfitta dall'Edinburgh 13-14. Per Umberto Casellato sarà il debutto casalingo sulla panchina del Benetton. Ed ammette: "Non sarà come le altre volte, ci sarà lo stadio pieno, una atmosfera particolare e certamente emozionante. Farò le scale della tribuna per andare nel box col batticuore, sarà comprensibile per chi ha vissuto tanti anni in questo stadio: mi ricordo che quando giocavo io dovevano ancora fare la tribuna dei popolari. Al di là di questo bisognerà restare comunque lucidi, soprattutto dopo i primi 10 minuti, e cercare di sbagliare il meno possibile."

Le formazioni annunciate:

BENETTON: Ragusi; Nitoglia, Morisi, Christie, Campagnaro; Carlisle, Seniloli; Luamanu, Vallejos Cinalli, Swanepoel; Van Zyl, Fuser; Harden, Giazzon, Muccignat. A disp. Maistri, Zanusso, Manu, Lazzaroni, Barbini, Sgarbi, Esposito, Ambrosini. All. Casellato
MUNSTER: Jones; Conway, Smith, Dineen, Zebo; Keatley, Williams; Copeland, O'Donnell, Stander; Holland, Foley; Archer, Casey, Cronin. A disp. O'Byrne, Ryan, Botha, O'Callaghan, Dougall, Sheridan, Holland, O'Mahony. All. Foley
ARBITRO: McMenemy (Scozia)