Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Leoni venerdi alle 20 a caccia di punti dopo la sconfitta a Swansea ma sarà dura

ESORDIO CASALINGO DI TREVISO IN PRO 12: A MONIGO C'È IL MUNSTER

Coach Umberto Casellato: "Avrò il batticuore", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Dopo il 13-44 di Swansea, il Benetton è atteso domani sera alle 20 a Monigo all'esordio casalingo nel Guinness Pro 12. L'avversario non è meno ostico degli Ospreys, si tratta del Munster, formazione irlandese che all'esordio è stata inopinatamente sconfitta dall'Edinburgh 13-14. Per Umberto Casellato sarà il debutto casalingo sulla panchina del Benetton. Ed ammette: "Non sarà come le altre volte, ci sarà lo stadio pieno, una atmosfera particolare e certamente emozionante. Farò le scale della tribuna per andare nel box col batticuore, sarà comprensibile per chi ha vissuto tanti anni in questo stadio: mi ricordo che quando giocavo io dovevano ancora fare la tribuna dei popolari. Al di là di questo bisognerà restare comunque lucidi, soprattutto dopo i primi 10 minuti, e cercare di sbagliare il meno possibile."

Le formazioni annunciate:

BENETTON: Ragusi; Nitoglia, Morisi, Christie, Campagnaro; Carlisle, Seniloli; Luamanu, Vallejos Cinalli, Swanepoel; Van Zyl, Fuser; Harden, Giazzon, Muccignat. A disp. Maistri, Zanusso, Manu, Lazzaroni, Barbini, Sgarbi, Esposito, Ambrosini. All. Casellato
MUNSTER: Jones; Conway, Smith, Dineen, Zebo; Keatley, Williams; Copeland, O'Donnell, Stander; Holland, Foley; Archer, Casey, Cronin. A disp. O'Byrne, Ryan, Botha, O'Callaghan, Dougall, Sheridan, Holland, O'Mahony. All. Foley
ARBITRO: McMenemy (Scozia)