Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista all'artista e alla gallerista Giulia Canil Dalla Zanna

DA TREVISO A NEW YORK, LA MOSTRA "DUE DI MILLE" DI ANTONELLA MASON

L'inaugurazione della personale venerdì 12 settembre allo Spazio Open









TREVISO
 - Ormai stabile da dodici anni nella metropoli newyorkese, Antonella Mason torna ad esporre a Treviso, la sua città natale, in una mostra personale che ben esprime la dicotomia della doppia vita. Due tra Mille, è il titolo che la pittrice ha scelto per la mostra che inaugura stasera, alle 19.00, allo Spazio Open di piazza Sant'Andrea: un excursus dei lavori che hanno segnato la sua vita artistica, espressione della sua poetica, come dei momenti, dei luoghi e delle esperienze che l'hanno segnata.
Antonella Mason è stata ospite a Buongiorno Veneto Uno con la gallerista Giulia Canil Dalla Zanna per raccontarci cosa vedremo in mostra e come leggere e interpretare le sue opere cariche di simboli.
L'intervista è di Alessandra Ghizzo.

Opere che celano un sentimento intimo dell'artista. Più o meno evidenti, vediamo l'Italia, gli Stati Uniti, un cuore quasi conteso tra le due appartenenze. E una donna, che raffigura sé stessa ma non solo.
Altro aspetto fondamentale, il colore di cui scrive la curatrice della mostra, Chiara Casarin: " L’uso del colore, intenso, sfacciato, senza timori passa sopra ai formalismi: si mantiene forte sia nelle occorrenze figurative che in quelle più astratte. Un colore che parla, canta, suona... a volte urla e diventa rosso...".
 
Fino al 21 settembre
Dal Mercoledì al Venerdì dalle 15 alle 19, Sabato 13 settembre aperto