Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, polizia interviene in viale Europa, chiamata società di disinfestazione

APPARTAMENTO TRASFORMATO IN DISCARICA: ALLARME DEI RESIDENTI

Odore nauseabondo: gli inquilini pensavano fosse la proprietaria morta


TREVISO - Un appartamento diventato una vera e propria discarica con una massa enorme di rifiuti di ogni tipo lasciati a marcire un po' ovunque, su tavoli, divano, in camera da letto. Questo materiale, lasciato li per settimane, forse mesi, in un'abitazione completamente chiusa ha creato un fetore tale che gli altri residenti hanno pensato che chi ci vivesse, una donna di 58 anni, fosse morta e quel forte odore non fosse altro che la conseguenza della decomposizione del suo cadavere. Qualche giorno fa gli inquilini di questa palazzina di viale Europa, preoccupati, hanno allertato le volanti della polizia che hanno scoperto la discarica casalinga: in particolare un agente è riuscito a salire sul terrazzino dell'abitazione e a introdursi all'interno, sollevando le tapparelle. Nel frattempo i residenti erano tutti scesi dalla palazzina ed una residente ha addirittura accusato un forte malore a causa dell'odore, sempre più insopportabile che fuoriusciva dall'appartamento. La proprietaria, una benestante ex manager di una società che da pochi mesi vive a Treviso, è stata contattata dalla polizia ed ha spiegato di trovarsi in vacanza in Liguria e che tra qualche giorno sarebbe tornata a casa. Nel frattempo l'amministratrice di condominio ha dovuto far intervenire una ditta di disinfestazione per ripulire un appartamento che si trovava in condizioni spaventose. Del caso si è dovuta occupare anche la stessa Contarina che ha dovuto provvedere a differenziare un enorme carico di rifiuti, accumulati nelle stanze dell'abitazione.