Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Roncade, l'episodio martedì in via Montiron, spariti dall'abitazione 2mila euro in gioielli

CHIEDE INFORMAZIONI, INTANTO I LADRI SVALIGIANO LA CASA

Una 72enne nel mirino, distratta da una donna che serviva da "esca"


RONCADE - Ennesimo raggiro ai danni di un'anziana. Questa volta l'episodio è avvenuto a Roncade, in via Montiron, martedì scorso. Alla porta di casa di una 72enne, verso le 9.30 del mattino, bussa una giovane che finge di chiedere informazioni stradali, induce l'anziana ad uscire fino al cancello dell'abitazione e comincia con lei una lunga chiacchierata. Un vero e proprio diversivo per distrarre la padrona di casa almeno per qualche minuto. A pochi passi da lei infatti, dalla porta di casa, entrano nel frattempo i complici della truffatrice che arraffano quanto possono da cassetti ed armadi della camera da letto e poi fuggono. L'anziana si renderà conto di essere stata raggirata solo al rientro sull'uscio di casa quando si renderà conto che le stanze dell'abitazione erano state totalmente messe a soqquadro dal passaggio dei ladri. Spariti in tutto circa 2mila euro. Alla malcapitata non è rimasto che contattare i carabinieri per denunciare quanto accaduto e dare un identikit della donna che ha fatto da complice ai ladri.