Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo il 2-1 di Coppa Italia oggi alle 15.30 l'attesa prima gara interna di campionato

RIECCO L'ISTRANA NEL DEBUTTO AL TENNI IN ECCELLENZA DEL TREVISO

Tentoni: "Bisognerà avere tanta pazienza", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Debutto stagionale al Tenni per il Treviso: dopo la brutta sconfitta di Feltre oggi alle 15.30 c'è la riedizione della gara contro l'Istrana giocata in Coppa Italia il 27 agosto. Quindi per i biancocelesti è assolutamente vietato sbagliare, i tre punti sono opbbligatori. ma non sarà facile, ricordando come l'Istrana l'altra volta fu piegata solo al '92 da un gol di Conte. Dice Davide Tentoni: "Sono gare in cui devi avere tanta pazienza perché non c’è nulla di facile: non mi aspetto un’Istrana garibaldina, giocherà di rimessa. Ma se non la sblocchiamo subito aspetteremo il momento giusto per la giocata. E come sempre la pressione ci sarà: a Treviso dobbiamo sempre fare i conti con storia, tradizione, aspettative. Gli avversari si gasano e la squadra è giovane. Però se saremo bravi a capire che la prima cosa è avere unità d’intenti allora potremo fare qualcosa di importante ma, ribadisco, ho visto i miei sereni e consapevoli."

TREVISO (4-2-3-1): Franceschini; Pilotto, Ton, Orfino, Zamuner; Vianello, Marangon; Hysa, Campagnolo, Conte; Mason. 

Diretta su Veneto Uno.