Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A sostenerla il sindaco di Quarto d'Altino, Silvia Conte: "Rivolgiamoci agli elettori"

RUBINATO: "SI ALLE PRIMARIE, NO ALLE NOMINE DALL'ALTO"

L'onorevole trevigiana: "Bisogna imparare dalla lezione di Renzi"


TREVISO - Simonetta Rubinato, promotrice con Silvia Conte ed altri sindaci di Veneto2015Barcamp, un'iniziativa di partecipazione civica, itinerante per le province venete, che attraverso un dibattito libero e aperto vuole raccogliere idee e proposte dal basso per un nuovo modello di regione in vista delle elezioni del prossimo anno, torna a chiedere le primarie per la scelta del candidato che dovrà sfidare Zaia la prossima primavera. “L'esperienza di Renzi – spiega - ha dimostrato a tutti che se si vuole davvero cambiare metodi e contenuti della politica la scelta del candidato per la presidenza del Veneto non può passare attraverso investiture dall'alto o accordi interni alla dirigenza del partito, ma dalla trasparenza del consenso dei cittadini-elettori attraverso le primarie. Primarie – aggiunge - che non sono uno strumento di minaccia all'unità del partito, ma piuttosto la rafforza a condizione che siano libere, aperte e si svolgano nel confronto franco su valori e programmi, perché gli elettori hanno bisogno di sapere quale modello di Regione abbiano in mente i candidati”. “La nostra iniziativa– precisa Silvia Conte, sindaca di Quarto d’Altino – si pone perciò in piena coerenza con il metodo inaugurato da Matteo Renzi di rivolgersi direttamente agli elettori. Più candidature autorevoli ci sono, più il confronto si arricchisce e più possiamo sperare in un allargamento della nostra base elettorale. Noi, intanto, continuiamo a lavorare per rimettere i cittadini al centro dell’azione politica”.