Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Franzoso: "A breve convocheremo i genitori, ora al via i controlli sui mezzi"

SFIDAVANO I BUS CON LE LORO BICI: IDENTIFICATI TRE MINORI

Al vaglio i provvedimenti, potrebbero cavarsela con una semplice multa


TREVISO - Sono stati identificati i tre ragazzini trevigiani, tutti minorenni, che si sono resi protagonisti in almeno due occasioni di un folle gioco, nel centro di Treviso: in sella alle loro bici attraversavano la strada al passaggio degli autobus di linea, improvvisamente, schivando l'impatto per pochi centimetri. I responsabili delle bravate, tutti con età inferiore ai 14 anni, saranno puniti con una multa salata che saranno costretti a pagare i genitori, probabilmente ancora ignari di quanto hanno combinato i figli. "A breve li convocheremo in comando": ha detto il comandante della polizia locale di Treviso, Federica Franzoso, annunciando anche l'avvio di controlli con personale in borghese all'interno dei mezzi di Mom.

Galleria fotograficaGalleria fotografica