Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presenti il regista di Yousef's song e la trevigiana Gloria Bortolini con London Afloat

DALLE CASE GALLEGGIANTI DEL TAMIGI ALLA LIBIA POST GHEDDAFI

Prosegue a Santa Caterina il festival del documentario Sole Luna


TREVISO - Prosegue il Sole Luna Treviso Doc Film Festival, il primo festival del documentario ospitato a Treviso, che proseguirà fino a sabato 21 settembre. Per la serata di giovedì 18, le due sale del museo di Santa Caterina ospiteranno dalle ore 20 sei lavori. Attesi anche per stasera ospiti di riguardo, come il regista greco Kostas Pliakos che introdurrà il suo film “Yusef 's song” (ore 20.45), il racconto della situazione in Libia nel periodo successivo alla caduta di Gheddafi dallo sguardo del giovane rapper Yusef.
Ma ad aprire la serata, all'auditorium, sarà “Buenos Aires” di Daniel Gil Suarez, un divertente cortometraggio ambientato in Spagna in cui un immigrato argentino è costretto a rubare ruote di scorta delle macchine custodite in porto.
In anteprima assoluta, la trevigiana Gloria Aura Bortolini, mostrerà il suo “London Afloat” che ci traghetterà sul Tamigi per un ritratto di una Londra inconsueta alla scoperta delle “case galleggianti” della capitale inglese, dove i ricchi vivono sul Tamigi, i poveri sul Regent.
Nella sala Clara Rosso Coletti le proiezioni iniziano alle 21 con Let Them Cake di Alexis Krasilovsky; è la narrazione poetica di un viaggio in dodici paesi per affrontare l'emergenza planetaria della scarsità di cibo. Sans Image dei francesi Fanny Douarche e Franck Rosier affronta invece la lotta di tre giovani performers malesi, mentre Ghora degli italiani Alessandro Cartosio e Irene Majo Garigliano racconta l'India di oggi, spaccata tra la sua antichissima tradizione spirituale e gli svettanti shopping mall.

La serata sarà ricca di incontri con gli autori: presenti la trevigiana Gloria Aura Bortolini, i registi Kostas Pliakos, Fanny Douarche, Alessandro Cartosio e Irene Majo Garigliano.

Sole Luna Treviso Doc Film Festival propone inoltre un evento speciale: l'incontro con Francesco Montagner e Alberto Girotto, i giovani registi di Animata Resistenza, titolo che ha vinto a Venezia 71 il Premio Venezia Classici per il Miglior documentario sul cinema.

La giuria di Sole Luna Treviso - Doc Film Festival chiamata a valutare i 23 documentari in concorso è composta da: Francesco Bonsembiante, produttore e fondatore della casa di produzione Jolefilm; Roberto Cortellazzo Wiel, fondatore e presidente di TRA (Treviso Arte Ricerca); Frédéric d'Agay, storico francese e nel board della Fondation Saint-Exupéry pour la jeunesse; Daria Galateria, scrittrice e giornalista; Erik Ravelo, artista cubano e creative director; Tobia Scarpa, architetto e designer che ha disegnato come premio del festival una scultura, il Sole Luna Award,