Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Esordio alle 20.30 contro Avellino, ci sono anche Reyer Venezia e Lokomotiv Kuban

LA DE' LONGHI-TVB DA STASERA AL TORNEO DI CAORLE CONTRO TRE BIG

Coach Pillastrini: "Non ci illudiamo, ma sarà un test ugualmente utile"


TREVISO - Inizia stasera l'8° torneo di Caorle: la De' Longhi debutta nella seconda partita della serata, alle 20.30 affrontando la Sidigas Avellino di Frank Vitucci. In precedenza alle 18 in campo Umana Venezia e Lokomotic Kuban. Il giorno successivo le finali con gli stessi orari. E' evidente che sono tutti avversari fuori dalla portata di Treviso, non per questo coach Stefano Pillastrini non attribuisce la giusta importanza all'avvenimento: "E’ chiaro che non ci illudiamo, sono tutte squadre molto forti, però a noi affrontarle fa piacere lo stesso: siamo in una fase della preparazione nella quale stiamo passando dal lato didattico a quello della pratica, cioè la semina sta finendo, adesso bisogna iniziare a raccogliere. Per la verità devo dire che in questo momento i ragazzi sono molto stanchi, abbiamo toccato il momento più alto della stanchezza: dalla prossima settimana dovremmo iniziare a recuperare un po’ di brillantezza." Il Torneo di Caorle sarà anche l'occasione per un incontro della squadra con i consorziati e gli sponsor di Universo Treviso, che risiederanno con la squadra al San Francesco Village di Duna Verde, di proprietà del Gruppo Biasuzzi partner del club e già sede del primo TVB Camp a giugno. La due giorni di Caorle prevede anche un clinic di aggiornamento per minibasket, nonché esibizioni sempre di piccoli cestisti. Parte del ricavato della manifestazione andrà alla l'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, i cui membri lavorano per combattere la fame in tutto il mondo.