Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, cancellate le amichevoli previste per oggi e domani, Polispostiva sotto choc

INFARTO AL CAMPO DI SANTA BONA: MISTER IN FIN DI VITA

Giovanni Latina, 40 anni, colto da un malore di fronte ai suoi ragazzi


TREVISO - Sono disperate le condizioni di Giovanni Latina, 40 anni, allenatore in seconda della squadra di calcio dei “pulcini” del Santa Bona calcio ed ex maresciallo dell'esercito. L'uomo, colpito da un infarto nel tardo pomeriggio di mercoledì mentre si trovava sul campo di allenamento con i suoi ragazzi, resta ricoverato in condizioni disperate presso l'unità coronarica del Ca' Foncello di Treviso. Sono state sospese tutte le amichevoli previste per ieri e oggi e che avrebbero dovuto veder scendere in campo gli “allievi” e le altre categorie di baby calciatori. Il dramma si era materializzato poco dopo le 18 di mercoledì quando Giovanni Latina stava tenendo una seduta di allenamento con una quarantina di ragazzini, tra cui uno dei suoi figli, di 9 anni: il 40enne si è accasciato al suolo mentre stava spiegando un esercizio ai piccoli calciatori. A dare l'allarme sono stati proprio i giovanissimi, sotto choc per quanto stava avvenendo. Gli altri allenatori che erano presenti all'interno della polisportiva e il ds Zorzi sono subito intervenuti, utilizzando il defibrillatore: Giovanni Latina però non si è più ripreso, neppure dopo i soccorsi prestati dai paramedici del Suem118.