Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamento sabato pomeriggio alle 15.30 al campo sportivo di Silea

GIORNALISTI TREVIGIANI IN CAMPO PER LA PACE E ABDALLAH KHEZRAJI

L'evento in occasione del Festival italo-marocchino


SILEA - Una manifestazione per la pace che porta anche un messaggio di solidarietà: si giocherà sabato prossimo a Silea alle 15.30 una partita di calcio tra TvPressing, la squadra dei giornalisti della Marca, e una selezione di immigrati marocchini. La partita sarà uno degli appuntamenti del festival italo-marocchino (in svolgimento da mercoledì a sabato tra Treviso, Verona e Venezia) che da qualche anno è una bella occasione di incontro e conoscenza tra veneti e marocchini. Non è la prima volta che giornalisti e ragazzi africani scendono in campo ma stavolta la partita avrà un ulteriore, importante significato: rappresenterà infatti un messaggio di solidarietà per Abdallah Khezraji, vicepresidente della Consulta veneta per l'immigrazione, un moderato che da anni si batte per il dialogo interreligioso, ultimamente al centro di pesanti minacce da parte di estremisti. Khezraji, anima del festival, sarà ovviamente presente all'incontro al quale parteciperà anche il sindaco di Silea Silvano Piazza.