Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tracciato un bilancio dell'attività svolta nella Marca dalle fiamme gialle

IL SOTTOSEGRETARIO ZANETTI IN VISITA ALLA GDF DI TREVISO

Un briefing all'Appiani con il comandante provinciale Giuseppe De Maio


TREVISO - Il sottosegretario all’Economia e alle Finanze, Enrico Zanetti si è recato in visita, nella mattinata di oggi, presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Treviso, dove è stato ricevuto dal colonnello Giuseppe De Maio, con gli Ufficiali e ai comandanti di tutti i Reparti del Corpo che insistono sul territorio della Marca. L’occasione è stata propizia, oltre che per visitare i nuovi e moderni uffici siti presso il complesso “Appiani”, per illustrare nel corso di un breve briefing, l’andamento dei risultati operativi conseguiti dalle fiamme gialle nei vari settori di intervento, la dislocazione, le competenze e la composizione dei Reparti dipendenti, nonché le principali fenomenologie di contesto economico-finanziario e delittuose che caratterizzano le varie aree della provincia di Treviso. Nella circostanza il sottosegretario ha avuto modo di ringraziare le fiamme gialle trevigiane per l’incessante e prezioso contributo fornito quotidianamente a garanzia della sicurezza economico finanziaria nel delicato contesto della Marca. A sua volta il comandante provinciale ha assicurato il sempre maggiore impegno, finalizzato alla costante imprescindibile affermazione della legalità.