Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Roncade, ha recitato in Eternity e Lo Hobbit, intervengono i carabinieri

ATTORE INGLESE UBRIACO ENTRA IN UNA CASA E SI ADDORMENTA

Elliot Smith, 24 anni, aveva partecipato ad un matrimonio


RONCADE - Ubriaco fradicio, un attore inglese che aveva prenotato una stanza d'albergo a Roncade è entrato invece senza rendersene conto in una casa privata vicina all'hotel, dove ha trascorso la notte. Sconvolta la proprietaria dell'immobile che, l'indomani, si è trovata l'estraneo mezzo nudo che usciva dal bagno. L'intervento dei carabinieri, chiamati dalla signora, ha permesso di chiarire l'accaduto. Per l'attore britannico, Smith Elliot, un 24enne che lavora con il nome d'arte di "Elliot Travers", non vi saranno conseguenze perché la donna e il proprio compagno, capita la situazione, non ha sporto denuncia per violazione di domicilio. L'inglese, che ha preso parte a film quali Eternity e Lo hobbit, era giunto in aereo a Venezia per partecipare ad una festa di matrimonio nel trevigiano. Già l'arrivo è stato segnato da un episodio sfortunato: in aereo una valigia gli era caduta sulla testa, costringendo il giovane ad alcuni punti di sutura all'ospedale veneziano. La sera, al party nuziale, l'uomo ha bevuto così tanto che gli amici, al rientro, lo avevano caricato su un taxi che doveva portarlo a destinazione. Ma il giovane, non pago della serata, si è fatto lasciare per strada poco prima dell'albergo per proseguire a piedi, finendo invece nella porta d'ingresso di una villetta, rimasta per errore aperta, e si è addormentato sul divano. La mattina il proprietario di casa è uscito presto senza accorgersi dell'intruso, che però non ha potuto evitare la moglie, rimasta senza parole quando lo sconosciuto è uscito dal bagno in accappatoio, pronunciando un inequivocabile «sorry».