Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'uomo è risalito con fatica e molto più tardi degli amici, allertati 118 e VVFF

PAURA PER UN SUB 64ENNE RICOVERATO A CASTELFRANCO

Brutta disavventura per una compagnia di sub in addestramento


CASTELFRANCO - Si stavano addestrando tutti assieme al laghetto alla Baita al Lago di Castelfranco,  ma al momento dell’emersione uno dei tre della compagnia aveva fatto perdere le proprie tracce. Alcuni lunghissimi momenti di agitazione per i due sommozzatori di Camposampiero emersi a seguito di un'esercitazione, che accortisi della assenza dell’amico 64enne hanno allertato il 118 e i vigili del fuoco. All’arrivo del nucleo sommozzatori di Vicenza l’uomo è finalmente emerso in seria difficoltà al centro del lago ed è stato aiutato dagli amici ad arrivare fino a riva. A bordo lago il personale dei vigili del fuoco ha provveduto a somministrare ossigeno ed a prestare il primo soccorso sanitario in attesa dell'arrivo del Suem118. L'uomo è stato quindi trasportato all' ospedale di Castelfranco per le valutazioni mediche del caso e per l'eventuale invio in camera iperbarica.