Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dalla mattina fino a sera, il Festival contamina tuta la città

IL TCBF ENTRA NEL VIVO: ECCO TUTTI GLI EVENTI DEL WEEKEND

Dalla toy night di venerdì alle esposizioni, alla mostra mercato


Il Treviso Comic Book Festival ha scaldato i motori ed è pronto accogliere la folla che arriverà in una Treviso dipinta in ogni suo angolo e ricca di eventi ed esposizioni nei luoghi più belli della città.
Con la Toy Night, venerdì alle 21.00, torna uno degli eventi più attesi. Per questa sesta edizione, la sfida che richiama fumettisti, illustratori e designer da tutta Italia a customizzare dal vivo gli ormai celebri Munny, si espande oltre le vetrine dello Spazio Paraggi, la sede espositiva che tradizionalmente la ospita, per invadere via Pescatori e mostrare al pubblico, sempre più numeroso, la propria creatività e abilità artistica. 
Ma le inaugurazioni iniziano già dalle 18.00: all’Headquarter Lobster di via Dandolo 21, l’arte dell’illustrazione entra in azienda con la collettiva “Ototeman”. Per la prima volta il TCBF organizza una vera e propria residenza d’autore. A Pietro Nicolaucich, Elena Xausa e a Luca Zamoc è stata infatti data la possibilità di progettare e realizzare, vivendo in città per una settimana, un totem di oltre due metri di altezza all’interno del nuovo laboratorio del noto brand trevigiano Lobster, in un’area, quella dietro alla stazione ferroviaria dalle numerose prospettive. Un modo per avvicinare l’arte al mondo della produzione ma anche una diversa fruizione dei luoghi di lavoro. La mostra, che verrà inaugurata alle ore 18:00, oltre all’opera a sei mani dei tre autori provenienti dalle grandi metropoli italiane ed europee vedrà anche la presenza di altri loro lavori sul tema dell'amicizia.
E si parla anche di lavoro in un’altra collettiva, quella che aprirà i battenti dalle ore 20:30 allo Spazio Paraggi, intitolata provocatoriamente “Attention, work!”. Composta da 140 lavori di 50 artisti provenienti da 12 diversi paesi, è l’esposizione itinerante curata dalla storica rivista slovena Stripburger, riferimento per il mondo del fumetto e dei Balcani e non solo. Al Treviso Comic Book Festival la mostra è dedicata al Lavoro, legandosi imprescindibilmente al tema dell’edizione 2014: “Vado a vivere a Treviso!”.

La giornata di sabato 27 settembre dà il via alla due giorni di mostra mercato in Camera di Commercio (piazza Borsa), che con i suoi 40 espositori e 60 autori impegnati a disegnare per il pubblico, ospiterà il meglio della produzione fumettistica nazionale e internazionale. Spazio anche alle autoproduzioni, ben 35 quest’anno quelle presenti a INKitchen, com'è intitolata l’area self curata da Sara Pavan, pensata per i giovani talenti, che ospiterà tra l'altro i lavori vincitori del Terzo Concorso Internazionale per nuovi autori promosso dal TCBF e il fumetto prodotto da Claudio Bandoli assieme ai ragazzi dell’Istituto Penale per Minori di Treviso. All’interno di questa cornice, alle 17:00, avrà luogo l’incontro con gli autori di una delle più importanti pubblicazioni europee, la rivista slovena Stripburger.
Sempre sabato verranno inaugurate 4 delle 20 principali esposizioni in città, 4 workshop, incontri con gli autori e presentazioni, e per concludere la giornata TCBF the boat party.
L'evento di punta della giornata è rappresentato “dall’apparizione” a Treviso di quello che viene oggi considerato il genio dell’emozione muta, il trentaduenne catalano Joan Cornellà, che alle 19:00 sarà presente all’inaugurazione della sua personale a Ca’ dei Ricchi, la prima in Italia, nel cuore della città di Treviso.

Restando sempre nella penisola iberica a Spazi Bomben di Fondazione Benetton, alle ore 12:30, sarà inaugurata la mostra “Quadradinhos. Sguardi sul fumetto portoghese”. Dopo quelle dedicata alla Svezia, alla Nuova Zelanda e alla Danimarca, l’obiettivo degli organizzatori del TCBF è, ancora una volta, quello di regalare alla città di Treviso uno spaccato di terre straniere visto attraverso gli occhi di un gruppo di artisti, quattordici quest’anno, che spazieranno dall’underground al mainstream, passando attraverso molta parte della produzione indipendente di questi anni.
Altre sono le inaugurazioni delle mostre targate TCBF: dalla collettiva “A taste of nobrow Vol.01” di Luke Pearson, Bianca Bagnarelli e Matteo Farinella, alle ore 16:00, allo Spazio Bevacqua Panigai, a “Un giardino tra le nuvole”, alle ore 10:00, dedicata all’illustratrice Silvia Volonnino nell’amabile cornice del Giardino Bistrot di viale Cesare Battisti… un’inaugurazione-colazione per iniziare bene il week end.
Quattro poi sono i workshop in programma sabato 27: quello, da 100 iscritti, per imparare a disegnare con smartphone e tablet, condotto da Ale Giorgini all’Auditorium Spazi Bomben dalle 10:30 alle 12:30 e quello, dalle 15:00 alle 17:00, sull’uso dell’acquerello guidato dal fumettista, illustratore e pittore Elia Bonetti; in Camera di Commercio, dalle 10:30 alle 12:30, il laboratorio di sceneggiatura e, dalle 16:00 alle 18:00, quello di fumetto, entrambi per 20 posti.
 
La giornata si concluderà, dalle ore 22:00, con i dj set groove electro-funk e hip hop di Fare Soldi e Alex Paone al Barcone di via Alzaia 1 con il tradizionale party dedicato a tutti gli ospiti, al pubblico del festival e ai trevigiani. 

Domenica 28 settembre si apre, oltre che con la mostra mercato in Camera di Comercio, con l'appuntamento in compagnia degli autori in mostra negli Spazi Bomben di Fondazione Benetton. Qui alle 11 si terrà l'incontro sul fumetto portoghese con Marcos Ferrajota, Filipe Abranches, Pedro Burgos, Joao Fazenda, Modera Alberto Corradi presenti nella collettiva “Quadradinhos”. Sempre in Fondazione Benetton seguirà, alle 12.00, la cerimonia di premiazione del concorso “Carlo Boscarato” dedicato alla memoria dell'autore trevigiano e riservato alle migliori novità editoriali.

Alle 13.00 Ca' Da Noal inaugura tre esposizioni, alla presenza degli autori: tutti gli appassionati di supereroi della Marvel e della DC Comics non potranno perdersi la mostra di Giuseppe CamuncoliAmazing Cammo”. Altro autore di spicco è Roberto Baldazzini che presenterà delle tavole del suo fumetto sulla resistenza, “L'inverno di Diego”. Accanto a loro, il talento trevigiano Paolo Antiga presenterà il suo “Cannibal Family” che riporta l'horror nel fumetto italiano.

Le attività riprendono alle 16.00 con la conferenzaCrossover si presenta”, dove il nuovo team formato da ManFont, Truckers, Dr.Ink, Villains, Manfredi Toraldo e Sara Pichelli, incontrano i lettori nella nuova sede trevigiana di Supergulp, e i laboratori per bambini alla Feltrinelli e al Punto Verde Treviso Domotecnica.

Chiuderà la giornata la performance di due ospiti d'eccezione come l'artista Massimo Giacon e lo scrittore Tiziano Scarpa. “Il mondo così com'è” è il titolo dell'appuntamento che si terrà alle 18 nello spazio Tribe IKNitchen della Camera di Commercio.

Durante questi giorni saranno visitabili tutte le esposizioni inaugurate nei giorni precedenti. Per il programma completo visitare il sito www.trevisocomicbookfestival.it