Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Blitz alle 11.30 del mattino, Stefano Santarossa, 41 anni, legato mani e piedi

CONEGLIANO: RAPINATO TITOLARE DELLA SALA BILIARDI MONTECARLO

Bottino di 2000 euro, il fatto risale a lunedì scorso, indaga la polizia


CONEGLIANO - Rapinato nella mattinata di lunedi, verso le 11.30, il titolare della bar-sala biliardi "Montecarlo" di via Lourdes a Conegliano. L'uomo, Stefano Santarossa, 41 anni, è stato sorpreso mentre si trovava sul retro del suo locale da due malviventi, travisati ed armati, che lo hanno legato mani e piedi con alcune fascette da elettricista (foto a sinistra) e sono poi fuggiti con un bottino di circa 2mila euro. I malviventi, stando a quanto ha riferito l'uomo, parlavano in italiano, senza particolari accenti e si sono dileguati immediatamente. Sull'episodio indagano ora gli uomini del Commissariato di polizia di Conegliano che hanno a lungo svolto accertamenti sul posto. Acquisite anche le immagini di videosorveglianza della zona mentre, pare, quelle della sala biliardi non fossero accese al momento dell'episodio. Stefano Santarossa, riferiscono dei residenti che vivono nello stesso stabile in cui ha sede la sala biliardi "Montecarlo", aveva preso in gestione il locale solo da alcuni mesi. A liberarlo dalla morsa delle fascette di plastica con cui era stato legato dai malviventi è stato Ennio Adorni, il titolare della “Osteria La Panza” (foto qui sopra) che ha sentito le urla di richiesta d'aiuto del 41enne ed ha poi avvertito la polizia.