Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domani altra trasferta gallese per il Benetton in cerca dei primi punti in classifica

LEONI DAI DRAGHI PER RISCATTARE LA BRUTTA FIGURA DI LLANELLI

Importanti i rientri di Favaro, Gori e Minto, esordio per Hayward


TREVISO - Dopo il tracollo di Llanelli il Benetton, che in settimana ha osservato il silenzio stampa, domani alle 17 italiane è di scena al Rodney Parade di Newport per affrontare i Dragons. E' chiaramente una partita molto delicata, dalla quale i Leoni sono chiamati non solo a racimolare qualche punto ma anche ad una prestazione convincente.
Umberto Casellato recupera Simone Favaro, assente dall’ottobre 2013, Edo Gori e Francesco Minto, che partiranno dalla panchina, dove per la prima volta fanno entrano Acosta e Kudin. Da registrare anche l’esordio, da estremo, di Jayden Hayward e di Matteo Zanusso come pilone.
DRAGONS: Byrne; Prydie, John, Smith, Amos; Tovey, J. Evans; Faletau, Cudd, Powell; Landman, Hill; Way, Dee, Stankovich. A disp. Rhys Thomas, Gustafson, Fairbrother, J. Thomas, L. Evans, Luc Jones, O'Brien, Brew. All. Lyn Jones.
BENETTON: Hayward; Pratichetti, Campagnaro, Morisi, Nitoglia; Carlisle, Ambrosini; Luamanu, Lazzaroni; Favaro, Fuser, Pavanello; Harden, Giazzon, Zanusso. A disp. Kudin, Muccignat, Acosta, Maistri, Auva'a, Minto, Sgarbi, Gori. All. Casellato
ARBITRO: McMenemy (Scozia)