Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La polizia di Padova indaga per accertare le cause del decesso, quasi certo il suicidio

IL DNA CONFERMA: IL CADAVERE NEL BRENTA È DI NADIA MENON

La 59enne, ex consigliere comunale, era scomparsa a fine agosto


CASTELFRANCO VENETO - E' di Nadia Menon, la 59enne ex consigliera comunale di Castelfranco scomparsa a fine agosto, il corpo ritrovato due settimane fa nel fiume Brenta a Padova. A rivelarlo e' stato il test del Dna eseguito dall'istituto di medicina legale della città patavina sul cadavere rinvenuto alcune settimane fa nel corso d'acqua ed in avanzato stato di decomposizione. Il corpo, completamente senza vestiti, aveva solo una collana che riconduceva appunto alle 59enne. Ora le indagini della polizia di Padova proseguiranno per accertare se la causa della morte sia riconducibile, come si sospetta, ad un suicidio. Nadia Menon era stata ex consigliere comunale di Forza Italia all'epoca del mandato del sindaco di Castelfranco, Maria Gomierato. A denunciarne la scomparsa ai carabinieri era stata la figlia Arianna che aveva sentito la madre al telefono, per l'ultima volta, domenica 24 agosto.