Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nuovo stanziamento della giunta dopo il maltempo della scorsa estate

DALLA REGIONE 1,8 MILIONI DI EURO PER METTERE IN SICUREZZA LE FRANE

A Treviso 360 mila euro, cifra maggiore dopo Vicenza e Verona


VENEZIA - Un milione e 800mila euro per mettere in sicurezza e ripristinare le aree colpite dalle frane. E' il nuovo stanziamento disposto dalla Regione Veneto. L’eccezionale intensità dei fenomeni atmosferici registrati nel corso di quest’anno, ha provocato numerosi fenomeni franosi in buona parte del territorio veneto. La legge finanziaria regionale 2014 autorizza la distribuzione di contributi alle amministrazioni provinciali per il finanziamento di opere volte a mitigare il rischio delle frane. Poco meno di tre milioni erano già stati assegnati alle Province in agosto; ora la giunta regionale, su proposta dell’assessore alla difesa del suolo Maurizio Conte, ha stabilito un'ulteriore tranche, derivata dai canoni del demanio idrico introitati nel 2013. La somma maggiore, 540mila euro, è stata destinata alla provincia di Vicenza. 450mila euro andranno a Verona e 360mila a Treviso, mentre Padova beneficia di risorse per 270mila euro e Rovigo e Venezia di 90mila ciascuna. Nell'elenco non è compresa Belluna, per il semplice fatto che, per legge, la provincia incassa direttamente i canoni relativi al proprio territorio. Stanziamenti speciali sono stati indirizzati al Parco dei Colli Euganei (280mila euro) e a Veneto Agricoltura (270 mila) per la sistemazione di alcune strade e sentieri, più ulteriori 150mila euro alla Provincia di Verona, per interventi di stabilizzazione del versante in località Dosso Struzzenà, per risolvere le problematiche di accesso alle località Campedello e Novezza, in comune di Ferrara di Monte Baldo.