Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO In casa altra droga, la studentessa è ai domiciliari ma può andare a scuola

SPACCIO IN STAZIONE DI ECSTASY E MARIJUANA: ARRESTATA 17ENNE

Controllo delle fiamme gialle sabato con l'aiuto del cane antidroga


Il cane antidroga Tagas colpisce ancoraTREVISO - Spacciava marijuana ed ecstasi in stazione delle corriere a Treviso. Il pusher questa volta è una insospettabile studentessa trevigiana di 17 anni, di buona famiglia, che è stata arrestata per spaccio dagli uomini della Guardia di Finanza di Treviso. La giovanissima e' stata fermata lo scorso sabato sera, per un normalissimo controllo, nei pressi della stazione delle corriere: nello zainetto nascondeva 20 grammi di marijuana ed alcune pastiglie di ecstasy che avrebbe di li a poco venduto ad altri coetanei. Ad insospettire le fiamme gialle e' stato il fare sospetto della giovane che era stata smascherata anche dal fiuto del cane anti-droga Tagas, in dotazione ai finanzieri. L'animale infatti aveva quasi subito “puntato” la 17enne. Presso l'abitazione della giovanissima i finanzieri hanno rinvenuto altri 80 grammi di marijuana, 400 euro in contanti frutto dell'attività di spaccio e materiale per il confezionamento: il tutto era nascosto all'interno della sua camera da letto. La 17enne, su disposizione del tribunale per i minori di Venezia, si trova ora agli arresti domiciliari ma potrà continuare a frequentare regolarmente l'istituto superiore in cui sta completando gli studi. Nel video le parole del capitano Calimero.