Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Le esilaranti gag saranno accompagnate dal pianoforte di Roberto Durante

"BUSTER KEATON", AL VIA LA NUOVA RASSEGNA DEL CINEFORUM LABIRINTO

Da venerdì 3 ottobre, tre appuntamenti a Ca' dei Ricchi


TREVISO - (ag) Dopo il successo della prima minirassegna cinematografica sul genere noir, il Cineforum Labirinto, in collaborazione con TRA Treviso Ricerca Arte, torna a proporre a Ca' dei Ricchi una serie di appuntamenti con il grande cinema, dedicata questa volta al genio della comicità “muta”, Buster Keaton.
Sarà l'attore, sceneggiatore e regista americano degli anni '20 il protagonista di questa piccola rassegna che inizia venerdì 3 ottobre per proseguire ogni primo venerdì del mese, fino a dicembre, con un doppio orario di proiezione: alle 20.00 e alle 22.00.
E proprio come una volta, ad accompagnare le immagini del film muto sarà la musica dal vivo. Con le note jazz del pianista Roberto Durante.
Per dare il via a questa rassegna, spiega Livio Meo del Cineforum Labirinto, è stato scelto il film “Sherlock Junior” che, in un certo senso, strizza l'occhio al genere noir. La storia è quella di un proiezionista del cinema muto che sogna di diventare detective. Un furto, una donna bellissima, un contendente e un po' di sfortuna creano un susseguirsi di brillanti sketch e situazioni imprevedibili in cui Buster Keaton dovrà barcamenarsi. In quest'opera del 1924, il cinema e il sogno si fondono dando vita al più surrealistico film di Buster Keaton, considerato tra le 100 migliori commedie di sempre.
L’appuntamento successivo, previsto per venerdì 7 Novembre sarà, invece, dedicato ai cortometraggi realizzati da Buster Keaton agli inizi degli anni Venti: Tiro a segno(1920), Lo spaventapasseri (1920) e I poliziotti(1922).
Venerdì 5 Dicembre, infine, la breve ma intensa rassegna dedicata a Buster Keaton si concluderà con un eccezionale capolavoro del cinema muto, The cameraman del 1928.
Per maggiori informazioni http://cineforumlabirinto.wordpress.com/

Sopra l'intervista a Livio Meo dell'associazione Cineforum Labirinto a cura di Alessandra Ghizzo.