Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Castelfranco, pretendeva 5mila euro per restituire una collana d'oro dall'uomo

CASTELFRANCO: BALLERINA DI LAP DANCE NEI GUAI PER ESTORSIONE

Una 27enne romena denunciata, minacce ad un 36enne padovano


CASTELFRANCO - Aveva avuto in prestito da un operaio 46enne di Battaglia Terme una collana d'oro e ha poi cercato di ottenere un riscatto di 5mila euro per rendere il maltolto al proprietario. Per questo motivo una romena di 27 anni residente a Castello di Godego, ballerina di lap dance, è stata denunciata per il reato di tentata estorsione. L'uomo, emerge dalle indagini, si era invaghito di lei dopo averla conosciuta in un locale padovano ed aveva versato alla donna, nell'arco di 9 mesi, circa 35mila euro. Il denaro sarebbe servito, secondo la 27enne, a pagare le spese e le cure per la madre gravemente malata. La lap dancer non si era mai del tutto concessa a lui ma si era limitata a semplici amoreggiamenti: avrebbe acconsentito ad un rapporto sessuale completo solo quando la loro situazione si sarebbe stabilizzata. La collana doveva essere appunto una sorta di "pegno d'amore" del 46enne alla straniera che però ne voleva approfittare per spillare all'uomo altro denaro.