Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Arep e Oltre il Labirinto collaborano nei percorsi educativi

AUTISMO E INCLUSIONE SOCIALE: DUE REALTÀ PRIVATE SI UNISCONO

"Fornire servizi che lo stato non riesce più a garantire"


TREVISO - Laboratori didattici e formativi, centri estivi, soggiorni vacanza invernali ed estivi. Sono le attività rivolte a soggetti auistici minori e adulti all'interno di un percorso avviato dalla Fondazione Oltre il Labirinto con Arep onlus. Dopo tre anni dall'avvio della partnership per alcuni servizi nell’ambito delle attività educative, di sollievo e ricreative, la collaborazione tra le due realtà prosegue in maniera continuativa e strutturale.
“Unendo le forze possiamo creare percorsi sociali che il sistema nazionale a causa della precaria situazione economica non riesce e non riuscirà più a garantire", dichiara Giorgio Palesa Presidente AREP Onlus.
E' stato infatti firmato mercoledì 1 ottobre un accordo triennale e rinnovabile, tra la Fondazione Oltre il Labirinto, da diversi anni in prima linea a livello locale e nazionale nel campo dell’autismo, e “Arep Onlus” che da oltre trent’anni è impegnata nel campo dell'assistenza, riabilitazione e reinserimento sociale di persone svantaggiate.
Il progetto prevede la definizione di un team di lavoro che possa definire una progettualità nell'ambito di attività post scolastiche o di alternanza scolastica, di soggiorni estivi, di centri estivi e di inclusione, e nell’avvio lavorativo e sociale di persone con autismo. “Importante anche il progetto formativo alla TMA (Terapia Multisistemica in Acqua) che come Fondazione finanzieremo per alcuni operatori Arep, a partire dalle prossime settimane a Milano. Questo per formare in maniera sempre più specifica operatori e professionisti che diano risposte efficaci ai soggetti autistici.” figli – spiega Mario Paganessi, direttore della Fondazione Oltre il Labirinto.
Una collaborazione che diventa ancora più importante a fronte dei tagli dei finanziamenti che colpiscono anche il sociale.
“I servizi a favore dei soggetti svantaggiati sono in una continua fase di deriva e solo attraverso l’unione di competenze e di valore e la condivisione di programmi, la strutturazione etica e sostenibile per il sociale potrà cercare di colmare una lacuna che per molti anni non tenderà certo ad arretrare. – Afferma Alberto Cais, Presidente di Fondazione Oltre il Labirino Onlus.