Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Al Teatrino Saule studi, sperimentazioni e "lavori conclusi"

TEATRO E WORK IN PROGRESS, ARRIVA FUCINA UNDERGROUND

La rassegna si tiene ogni sabato di ottobre a Forte Carpenedo, Mestre


MESTRE - (ag) Si chiama Fucina Underground ed è una mini rassegna che mette al centro il teatro e le arti performative, nelle sue fasi di work in progress. La manifestazione, giunta alla sua terza edizione, si svolge al Teatrino Saule, uno spazio intimo che ospita una quarantina di posti, inserito nel suggestivo Forte Carpenedo, in via Vallon, 101 a Mestre. Nato da un'idea delle compagnie TeatroINfolle, che ha in gestione il teatro, e Sweet Cicuta, Fucina Underground dà appuntamento ogni sabato di ottobre in orario aperitivo, dalle 18.00 alle 20.30.
Dopo un primo momento conviviale, con l'aperitivo offerto da Sweet Cicuta, si inizia solitamente un “corto”: uno spettacolo breve, generalmente sotto forma di studio che viene presentato al pubblico proprio per averne un primo riscontro, al termine del quale segue un secondo spettacolo, questa volta “integrale”. Sul campo anche le penne della webzine “Lavanderia Young” per interviste e approfondimenti.
La rassegna inizia sabato 4 ottobre con il monologo “Il grigio” di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, adattato e interpretato da Lahire Tortora: il racconto in prima persona di un duello, psicologico ma anche reale, tra il protagonista, la voce narrante di questa storia, e l'ombra di una minacciosa presenza: il grigio.
Alle 19 sarà la volta di Davide Dal Pra, con
“Il cerchio e il lupo” una favola dei giorni nostri sul confine tra identità e libertà.
Elena Griggio di TeatroINfolle presenta il programma di Fucina Underground ai microfoni di Alessandra Ghizzo.

CALENDARIO:

SABATO 04/10
18.00 aperitivo offerto dal Fucina
18:30 - Lahire Tortora: “Il Grigio” / monologo
19:00 - Davide Dal Pra: “Il cerchio e il lupo” / monologo

SABATO 11/10
18.00 aperitivo offerto dal Fucina
18:30 - 99mq: “Titeres” / teatro
19:00 - Viviana Leoni: “Lo psicochirologo” / lettura scenica

SABATO 18/10
18.00 aperitivo offerto dal Fucina
18:30 - Il nano egidio: “Nano egidio, una storia vera. Season one” / teatro
19:30 – TeatroINfolle: “studio primo per Giulietta sola” estratto/ teatro

SABATO 25/10
18.00 aperitivo offerto dal Fucina
18:30 - Sweet Cicuta: “Sex solitudo” test / performance
19:00 – DOYOUDaDA: “KONZeRT” / teatro in musica

Ingresso a biglietto responsabile: 3 - 5 - 7 euro per tutte le performance

Per prenotare scrivere a fucinaunderground@gmail.com