Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato seconda edizione della manifestazione organizzata da Raixe Venete

VENEZIA TORNA A COMMEMORARE LA "GRAN BATAJA" DI LEPANTO

Rievocazioni, convegni, mostre nel 443° anniversario dell'evento


VENEZIA - Nella capitale lagunare torna l' evento che commemora e celebra il 443° anniversario de "La Gran Bataja", la Battaglia di Lepanto. Finalmente, Venezia torna culla di manifestazioni culturali vicine all'identità veneta e alla sua millenaria storia. Quella cultura aperta, destinata a tutti, quella che non né nostalgia né folclore, quella che fa della storia un mezzo per conoscere e non solo per ricordare.
Ad organizzarlo è la sezione veneziana dell' Associazione Culturale Veneto Nostro - Raixe Venete in collaborazione con l'Associazione I Giovani Veneziani, una giornata all'insegna della riscoperta di ciò che Miguel de Chervantes definì "il più grande evento che videro i secoli".


Il programma

- alle 10 aprirà la manifestazione la cerimonia dell'alzabandiera del Vessillo Marciano con il "1° Reggimento Fanteria Veneto Real" ;

- seguirà la commemorazione del martirio dell'Eroe veneziano Marcantonio Bragadin con posa della terra di Famagosta sul monumento a lui dedicato all'interno della Basilica di S.S. Giovanni e Paolo,

- alle 11, all'interno della sala del Patronato della Basilica (entrata calle Torelli), saranno presentate le associazioni organizzatrici della manifestazione e l'esposizione di materiali e documenti storico culturali veneziani.

- a partire dalle 16.00, sempre all'interno della medesima sala, si svolgeranno due conferenze su civiltà e storia della marineria veneta nel 1500. Il primo intervento sarà di Guido Ercole " Le navi della Serenissima ai tempi di Lepanto ", a seguire Massimo Tomasutti con " La disciplina politica e sociale della "natione turchesca" nella Serenissima del 1500: una mappatura mentale".

- In chiusura (ore 17.30/18) vi sarà l' ammaina bandiera sempre a cura del comitato di celebrazioni "1° Reggimento Fanteria Veneto Real".

"Auspicando anche per quest'anno un'ampia partecipazione di veneziani - sottolineano gli organizzatori -, siamo convinti che la riscoperta dei valori che resero grande ed ineguagliabile la Civiltà Veneta, possano contribuire alla costruzione di una nuova e forte identità per meglio amare e difendere la nostra città e affrontare con coraggio le grandi sfide del futuro".